facebook twitter rss

Il Globo Isernia nel
mirino della Poderosa

SERIE B - Vigilia di campionato per la capolista, attesa in Molise per un impegno da non sottovalutare
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – Vietato distrarsi. Seconda trasferta consecutiva per la XL Extralight, di scena domani pomeriggio (ore 18.oo) in quel di Isernia contro Il Globo. Partita da non sottovalutare per i gialloblù, che tornano al completo con il ritorno nei dieci di Eugenio Rivali, il quale ha smaltito il problema muscolare che l’ha tenuto ai box nelle ultime settimane.

Partita che, come ha insegnato il primo tempo del match contro Valdiceppo, non va sottovalutata: i molisani occupano il 12° posto nella classifica del girone D con 10 punti e sono quindi in piena volata per evitare i playout, onde per cui cercheranno di fare il massimo per piazzare il colpaccio a domicilio.

Rispetto al match di andata, la squadra di coach Nino Sanfilippo ha perso il play Marco Salari, top scorer della squadra (17.2 punti e 5.5 assist a partita), emigrato a Valmontone ma ha aggiunto proprio in settimana il regista Ferdinando Smorra, cavallo di ritorno (era a Isernia lo scorso anno) dopo un inizio di stagione a Venafro (9.5 punti e 3.1 assist di media). Verosimilmente, il gioco de Il Globo passerà quindi ancora di più dalle mani della guardia Mattia Norcino, il giocatore più talentuoso del roster isernino come testimoniano i 14.5 punti e 2.6 assist di media. È l’unico giocatore in doppia cifra dei molisani, squadra che fatica a superare i 60 punti a gara. Da tenere d’occhio Klaudio Patani, ala tuttofare che scrive 8.4 punti e 8.1 rimbalzi di media, e Andrea Sipala, lungo visto in estate per qualche allenamento anche alla Poderosa, che viaggia a 5.8 punti ad allacciata di scarpe. Degli altri nessuno supera i 5 punti di media: attenzione alla mano dall’arco di Gabriele Maria Triggiani (2.9 punti ma 44% da 3 punti) e alla stazza di Simone Serio (1.4 punti ma 2.9 rimbalzi), completano le rotazioni abituali Mattia Melchiorri (4.8 punti a gara), Luca Lenti Ceo (4.3 punti di media), l’ex Ascoli Luca Gazineo (3.3 punti e 4.6 rimbalzi) e l’altro neo acquisto, l’ex Sestu Sebastiano Manetti.

Al solito, la partita sarà trasmessa in diretta audio web sul canale Spreaker Poderosa Live Radio al link: https://www.spreaker.com/user/poderosa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti