facebook twitter rss

Implosione Marcozzi
in quel di Macerata

SERIE D - Il Basket Maceratese piega la squadra di coach Marcaccio, nell'occasione squalificato e sostituito in panchina da Del Prete, con un sonoro 84 - 55
Print Friendly, PDF & Email

MACERATA – La peggior Marcozzi della stagione esce con una sonora sconfitta dal PalaVirtus contro il Basket Maceratese. Il risultato finale di 84 a 55 fa intendere che si è trattato di poco più che un allenamento per i locali.

LA SQUADRA

VICTORIA FERMO: Capancioni 14 Cardarelli, Cingolani 6 Bernard 6 Pagliari 9 Fortuna 8 Casoni 8 Tomassini 2 Boccolini 2. All. Del Prete (Marcaccio squalificato)

LA CRONACA

A dire il vero la Marcozzi, priva di Santini infortunato e di Di Chiara squalificato, deve fare a meno dopo solo due minuti di gioco anche di Cardarelli, uscito per infortunio alla caviglia.

Il primo quarto è gia’ una sofferenza per i ragazzi fermani, allenati oggi da Del Prete (in sostituzione dello squalificato Marcaccio) 23 a 15 con altissime percentuali da tre per i locali. Unico sussulto avviene all’inizio secondo quarto, quando Cingolani e compagni arrivano fino al 23 a 22 ma da li in poi è un assolo della squadra maceratese; il divario all’intervallo di 13 lunghezze, diventa di 22 punti all’inizio dell’ultimo parziale e di  29 alla sirena finale.

Ora bisogna assolutamente riordinare le idee e soprattutto riuscire a recuperare gli infortunati per sabato prossimo in vista del derby; speranze per Santini sono buone, mentre per Cardarelli sarà dura un bel po’. Soprattutto c’è bisogno di allenarsi con continuità ed a ranghi compatti, per preparare al meglio le gare del sabato, che dopo il derby, vedranno la Marcozzi ancora per due turni giocare tra le mura amiche della Palestra Leti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti