facebook twitter rss

Malloni sconfitta sul campo,
ma vittoriosa sugli spalti

CALORE DALLA PIAZZA - Sostegno alla squadra, collaborazione con le Forze dell'ordine e rispetto per il pubblico di casa. I tifosi del basket rivierasco tornano da San Severo come fieri protagonisti della domenica sportiva
lunedì 6 febbraio 2017 - Ore 18:29
Print Friendly, PDF & Email

I tifosi rivieraschi accorsi ai bordi del parquet nella trasferta di ieri

SAN SEVERO (FG) – A fare da contraltare alla sfortunata prova della Malloni è stata l’ennesima dimostrazione d’amore dei suoi tifosi che in quasi 50 sono scesi in Puglia. L’organizzazione da categoria superiore della società giallonera, unita alla civiltà dei ragazzi del #63018,  hanno agevolato l’operato delle forze dell’ordine: tutti i tifosi hanno regolarmente acquistato il biglietto e seguito le indicazioni della sicurezza rafforzando il già sereno clima dell’impianto sanseverese.

Incitamento costante per tutti e quaranta i minuti incurante anche del passivo che la squadra stava maturando in campo e virtuale “abbraccio” finale con i sostenitori di casa che hanno invaso pacificamente il campo e si sono diretti sotto il settore ospiti per tributare un lungo applauso agli ultras elpidiensi. Sono seguiti cori da entrambi le parti il tutto davanti ad una cornice di quasi duemila spettatori che ha seguito la partita in un clima di festa.

La simpatia tra San Severo e Porto Sant’Elpidio è nata nell’ultima giornata di regular season 2015/16, quando tutto il pubblico giallonero si alzò in piedi ad applaudire coach Marco Schiavi il quale, nel corso di un timeout a pochi istanti dal termine della gara, volle abbracciare ad uno ad uno tutti i suoi ragazzi. Successivamente fu Diego Torresi ad omaggiare i “Black Devil” andando sotto lo spicchio a loro riservato. E ieri la parte più calda del tifo sanseverese lo ha nuovamente salutato con calore. Sul campo il successo dei padroni di casa è stato netto ma sugli spalti a vincere sono state entrambe le tifoserie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X