facebook twitter rss

Accordo tra sindacati e Artisans Shoes, un modello per il Fermano: prossimi obiettivi Tod’s, NeroGiardini e Loriblu

CALZATURIERO – Quattro seggi per la Filctem Cgil e 2 per la Femca Cisl nelle elezioni per il rinnova delle RSU nell'azienda di Montegranaro
martedì 7 febbraio 2017 - Ore 12:26
Print Friendly, PDF & Email

La lista Filctem Cgil di Fermo, con il 67,7% delle preferenze, primo sindacato in una della più importanti realtà produttive del distretto calzaturiero fermano, la Artisans Shoes (Gruppo Prada) di Montegranaro. Le due liste, Filctem Cgil e Femca Cisl, entrambe con 6 candidati, hanno ottenuto rispettivamente, su un totale di 121 votanti, 82 voti la Filctem ottenendo 4 seggi e 39 voti la Femca, alla quale sono andati gli altri due seggi.

Altissimo il dato di affluenza al voto 87,23%, che certifica l’importanza delle elezioni delle RSU. “Questa sentita partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori – spiega Alessandro De Grazia, segretario generale della Filctem Cgil di Fermo – negli anni ha consentito di sottoscrivere, alle Rsu congiuntamente a Filctem e Femca, importanti accordi aziendali di secondo livello che, a fronte del raggiungimento di obiettivi condivisi con la proprietà, hanno contribuito a migliorare le condizioni salariali e lavorative di tutto il personale in forza.

L’accordo raggiunto con la Artisans, aggiunge, in termini di relazioni sindacali rappresenta un’eccellenza per il Fermano. “Auspico che altre realtà produttive, Tod’s Nero Giardini e Loriblu in primis, possano cogliere l’importanza di questo strumento ed intraprendere con il sindacato, approfittando anche delle novità di legge sulla detassazione dei premi legati all’andamento della produttività, un percorso condiviso che individui obiettivi che, da una parte possano migliorare le performance aziendali, dall’altra premino lavoratrici e lavoratori per la partecipazione attiva al raggiungimento degli stessi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X