facebook twitter rss

La musica dei Nobraino in scena a teatro (video)

PORTO SAN GIORGIO - L'assessore Ciabattoni: “L’ingresso alla serata sarà libero. C’è grande attesa per questo appuntamento, soprattutto tra i giovani"
martedì 7 febbraio 2017 - Ore 15:50
Print Friendly, PDF & Email

Torna nelle Marche una delle band più vitali in Italia: i Nobraino. Giovedì 9 febbraio al Teatro comunale si terrà il concerto della band romagnola, patrocinato dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del comune di Porto San Giorgio. Conosciuti per i live adrenalinici e fuori dagli schemi, i Nobraino sommano a una sana dose di fisicità che il palcoscenico fa fatica a contenere, un’uguale quantità di cinico rock d’autore. Deformazioni sarcastiche inscatolate in una sghemba lirica contemporanea sono il loro marchio di fabbrica.
La band è composta da cinque elementi: il cantante e frontman Lorenzo Kruger, il chitarrista Nestor Fabbri, Davide jr. Barbatosta alla tromba, Bartok al basso e il Vix alla batteria.
Presenteranno il nuovo disco di inediti “346 0608524”, un album di brani più introspettivi della band, che ha anche deciso di mettere in copertina un numero di telefono funzionante, una sorta di linea diretta con il gruppo. I fan potranno chiamarli per salutarli, porre delle domande o dare dei suggerimenti: “si tratta di un modo originale per passare dalla comunicazione digitale a quella reale, compiere un’inversione di tendenza”. Attraverso alcuni annunci su Facebook nella pagina fan di Nobraino verranno indicate, di giorno in giorno, le ore di attivazione. L’apertura del teatro è prevista per le ore 21 e l’inizio dei concerti per le ore 21.30.
“L’ingresso alla serata sarà libero – afferma l’assessore al Turismo Catia Ciabattoni – C’è grande attesa per questo appuntamento, soprattutto tra i giovani. Segue l’esibizione dei Bandabardò al PalaNatale delle scorse festività natalizie e vedrà sul palco la performance in apertura del cantautore sangiorgese Francesco Mircoli, più volte finalista del prestigioso premio De Andrè”.

Il lavoro ha già nel suo titolo un’intenzione; l’interazione con il proprio pubblico. Sì, perché il telefono del titolo è un vero numero di un cellulare, a cui la band risponderà in giorni e orari precisi.  Un desiderio di riappropriarsi di spazi di socialità vera, a viva voce, tra i componenti della band e la “base”; una comunicazione diretta, senza intermediari. Il numero è operativo da dicembre. Proprio i membri del gruppo risponderanno alle chiamate comunicando, attraverso i propri canali social, gli orari in cui il numero sarà attivo. I tredici brani segnano la maturità di questa originalissima band, impegnata in esibizioni nelle principali città Italiane (Roma, Napoli, Bologna).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X