facebook twitter rss

Un festival della creatività per bambini e famiglie che hanno subito il terremoto

PORTO SANT'ELPIDIO - Si svolgerà a Villa Baruchello, zona nord del comune costiero del Fermano, sabato 18 e domenica 19 marzo
martedì 7 febbraio 2017 - Ore 12:28
Print Friendly, PDF & Email

Offrire un sorriso e un momento di svago a bambini e famiglie dell’entroterra colpite dal terremoto, ospiti nelle strutture ricettive della costa e che attualmente si trovano in una situazione di disagio. Ecco lo scopo del festival Pim Pum Pam in programma a metà marzo le cui attività comprenderanno laboratori gratuiti, spazi per il disegno, utilizzo di stampanti 3d, musica. Il tutto per favorire la socializzazione e far trascorrere giornate di spensieratezza a chi attualmente si trova in situazioni di disagio in quanto lontano dalla propria casa, dai giochi, dalla scuola e dai compagni di classe.
Pim Pum Pam, festival della creatività, è realizzato dalle associazioni TamTam, il Vespaio e Giovani Architetti Macerata e il patrocinio del Comune di Visso e dell’assessorato Turismo di Porto Sant’Elpidio che lo ospita e sostiene. Il festival ad ingresso gratuito per tutti, consiste in una serie di attività creative, progettuali e manuali. I bambini costruiranno giocattoli e parteciperanno a laboratori artistici con la guida e la supervisione di designer, architetti e artigiani, sia professionisti che studenti provenienti da università e accademie artistiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X