facebook twitter rss

Taglio del nastro di Via Marinai d’Italia: un nuovo passo verso la riqualificazione del centro (VIDEO)

martedì 28 febbraio 2017 - Ore 15:29
Print Friendly, PDF & Email

 

di Maikol Di Stefano

“Tra qualche giorno Porto Sant’Elpidio, per la prima volta nella storia, avrà una piazza nel vero senso del termine, un luogo dove poter passeggiare durante tutto l’anno senza paura delle macchine”. Sono le parole del sindaco Nazareno Franchellucci durante il taglio del nastro, oggi pomeriggio, della nuova via di collegamento tra Via Roma e Via Indipendenza che, dopo il via libera del consiglio comunale, prenderá il nome di Via Marinai d’Italia. Al taglio del nastro era presente l’amministrazione comunale al completo, insieme ai  progettisti della ditta esecutrice Papa Nicola e rappresentanti delle   associazioni cittadine. 

Abbiamo deciso, come amministrazione comunale, di anticipare i tempi rispetto all’apertura ufficiale della strada che avverrà tra una decina di giorni circa – ha esordito il sindaco Nazareno Franchellucci –  non appena l’Italgas avrà completato i lavori in Viale della Vittoria che partiranno giovedì, in anticipo sulle previsioni.  Abbiamo voluto dare questo segnale per inaugurare la strada proprio in occasione del carnevale. I primi a passarci saranno i nostri bambini, le famiglie, le scuole, anche in segno di appartenenza di questa piazza e di questi luoghi per tutta la città“.

Una strada che avrà 11 posti auto con disco orario da 60 minuti, doppia carreggiata, con ingresso da via Piave. Invertito il senso di marcia nell’ultimo tratto di Via Roma. “I lavori di riqualificazione del centro cittadino sono iniziati con il corso – spiega Franchellucci – sono proseguiti con questa strada e continueranno tra qualche settimana con Via Principe Umberto, con tutta piazza Garibaldi e con il cineteatro Gigli. Interventi che hanno per noi un solo significato: far si che questo luogo per troppo tempo abbandonato e trascurato torni a rivivere. E’ arrivato il momento di far riappropriare i cittadini e non solo del cuore di questa città . Uno degli elementi essenziali per una piazza è che in qualunque momento dell’anno si possa fare una passeggiata senza paura delle macchine. Presto sarà così”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X