facebook twitter rss

Il ‘Gruppo Civico Sangiorgese’
presenta il simbolo
e lancia le prime idee per la città

PORTO SAN GIORGIO - Le proposte del Gruppo: "Assessori affiancati da una consulta di professionisti. Strutture turistiche, centro congressi, piscina, cinema, scuole, discoteche, locali per giovani, non con nuovo cemento riqualificando le aree dismesse esistenti"
mercoledì 1 marzo 2017 - Ore 11:11
Print Friendly, PDF & Email

Dopo aver scelto di appoggiare Andrea Agostini come candidato sindaco, per il “Gruppo Civico Sangiorgese” è ora di presentare anche il logo. Si punta sul mare, sulle onde, sui gabbiani e su un’imbarcazione arancione con la prua puntata verso il largo. Tra le vele e i gabbiani la scritta “Agostini sindaco”. Il tutto all’interno di un cerchio arancione con il nome del gruppo. “Dopo mesi d’incontri, scontri sui giornali, sui social e non solo, abbiamo trovato una sintesi politico-organizzativa della nostra coalizione che – fanno sapere i referenti della lista – fa riferimento al candidato sindaco Andrea Agostini. Da civici chiederemo la massima partecipazione della cittadinanza con proposte e problematiche. A nostro parere riteniamo sia giusto che ogni assessorato sia affiancato gratuitamente da una sorta di consulta formata da professionisti delle varie tematiche di cui fa riferimento. Abbiamo deciso di partecipare perché la nostra città sta vivendo una desertificazione turistica, commerciale, artigianale e industriale. Porto San Giorgio ha perso migliaia di presenze turistiche, sono stati consentiti dei cambi d’uso di hotel e non è stato fatto niente per farli sopravvivere. Il commercio è sotto gli occhi di tutti è ai minimi storici, attività che davano lustro alla città hanno chiuso, anche in questo caso invece di un aiuto gli è stata data una spinta. Il porto che doveva essere il fiore all’occhiello è sempre più insabbiato in sintonia con la desertificazione della nostra città. La nostra ricetta: tornare a fare una vera promozione turistica, una drastica riduzione delle tasse comunali e far si che gli imprenditori tornino ad investire a Porto San Giorgio in particolare sul nostro porto turistico. Qualche idea? Strutture turistiche, centro congressi, piscina, cinema, scuole, discoteche, locali per giovani, non con nuovo cemento riqualificando le aree dismesse esistenti”, queste le proposte dei referenti della lista, ossia Paolo Moschini, Gianni Nicolai, Marco Ciferri, Alfonso Pagano, Davide Cicconi, Nocola Zappalà che comunicano che: “Il logo è stato realizzato dal grafico Lucio Doria”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X