facebook twitter rss

“Deprimente chi vuole spaccare il centro destra: per loro solo figuracce”, Forza Italia respinge le accuse

giovedì 2 marzo 2017 - Ore 21:04
Print Friendly, PDF & Email

 

“Ormai è evidente che a qualcuno dà enormemente fastidio che la coordinatrice provinciale Jessica Marcozzi, che lavora come tutti noi per l’unità del Partito e del Centrodestra, sia riuscita a ricompattare Forza Italia”. E’ categorico il portavoce di Forza Italia Massimo Iacopini nel dibattito che infuria all’interno del centro destra in vista delle elezioni a Porto San Giorgio e Sant’Elpidio a Mare. Uno scambio di accuse che vede da una parte Andrea Putzu, Giorgio Marcotulli di Fratelli d’Italia- Alleanza Nazionale e Fabio Senzacqua della Lega Nord e dall’altra i rappresentanti comunali di Forza Italia.

“Francamente – interviene ora Iacopini –  è deprimente vedere come alcuni rappresentanti, fortunatamente isolati, dei nostri alleati si adoperino ancora per spaccare il Centrodestra invece di puntare all’unità come tutti i nostri elettori ci chiedono. E purtroppo parlando, questi soggetti manifestano anche la loro totale confusione. E questo è un male. Pur di attaccare immotivatamente la Marcozzi arrivano a mettere il naso in casa di  Forza Italia. Tirano in ballo incomprensibilmente anche il nostro capogruppo Carlo Del Vecchio. Si lasciano oltretutto andare a dichiarazioni contradditorie rispetto alla realtà dei fatti. A Porto San Giorgio Fi è in coalizione con Fdi mentre la Lega ha scelto, ahinoi, un’altra strada. Spero che questa scelta porti il suo coordinamento comunale il più lontano possibile”.

Interviene anche la coordinatrice comunale Fi a Sant’Elpidio a Mare, Maria Mariani: “Ma di cosa parlano? Se la Lega non ha un referente a Sant’Elpidio a Mare, non è certo responsabilità nostra. E con Fdi mi sono già incontrata. Le polemiche, a me  e alla coordinatrice provinciale non ci appartengono. Anche io mi attengo ai fatti: dopo essermi riunita con la coordinatrice provinciale e il coordinatore regionale Fi, circa una settimana fa ho incontrato il referente locale di Fdi. La Lega era assente perché, appunto, non aveva un suo referente. Quindi ho provveduto a chiedere al coordinatore regionale della Lega, Paolini, un nome. Mi è stato fornito. Quindi nei prossimi giorni si terrà un’interpartitica. La coalizione è stata comunque inviata a Roma. Noi e la Marcozzi stiamo lavorando per il bene dei cittadini e per l’unità di FI e del Centrodestra, le polemiche non ci interessano. C’è chi in Fdi e Lega lo ha ampiamente compreso mostrano un atteggiamento responsabile e serio, e chi purtroppo, forse ammaliato da qualche sirena, ancora no. Coloro che vogliono continuare a polemizzare, nonostante ciò comporti figuracce politiche, sono liberi di farlo. Ma noi responsabilmente non parteciperemo alla giostra delle polemiche”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X