facebook twitter rss

Alla Forneria Totò la festa della donna è con Pier Massimo Macchini

SANT'ELPIDIO A MARE - Mercoledì, 8 Marzo, alle ore 20.30, La Forneria Totò e la Isoestetica celebreranno il giorno dedicato alle donne, al cammino della libertà delle donne, con il trasformista, cabarettista, comico, cantante Pier Massimo Macchini e il suo spettacolo ScherziAMO
venerdì 3 marzo 2017 - Ore 15:49
Print Friendly, PDF & Email

Due Donne, Cristina Cassetta della Forneria Totò e Tiziana Malintoppi della Isoestetica, hanno deciso di celebrare la Festa delle Donna con un sorriso. Mercoledì, 8 Marzo, alle ore 20.30, La Forneria Totò e la Isoestetica celebreranno il giorno dedicato alle donne, al cammino della libertà delle donne, con il trasformista, cabarettista, comico, cantante Pier Massimo Macchini e il suo spettacolo ScherziAMO. Come diceva Italo Calvino: “Prendete la vita con leggerezza, che la leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni nel cuore”. Le due imprenditrici hanno fatto tesoro della massima dello scrittore e credono che il sorriso sia rivoluzionario. Chi non ricorda i tanti personaggi interpretati da Pier Massimo Macchini, da Sesto Terribili, il capofila dei radical grezzi , agli amici del Bar Triangolo, Mario Tarquini , Don Euro, passando per il ragazzo edipico che vive con la pensione della mamma. Uno spaccato sull’umanità dei marchigiani, sui difetti privati e le pubbliche virtù. Un sorriso pensoso e , a volte, malinconico, ci strappa questo fenomenale ragazzo che sa raccontare la vita e l’umanità delle nostre terre: la chiusura, il volare basso, l’accontentarsi degli orizzonti limitati, le fobie, le madri marchigiane, i padri assenti, i figli senza lavoro e senza studio, ma anche la forza e il genio di coloro che sanno sorridere dei propri limiti e sanno superarli. Lo spettacolo del mattatore della serata, Pier Massimo Macchini, sarà accompagnato da altri microeventi legati al colore. Altro motto della serata sarà: Giochiamo con i colori. Tiziana Malintoppi, titolare della Isoestetica, tra il serio e il faceto, per coloro che vorranno, eseguirà le sue Lezioni di trucco. Il protagonista sarà il colore e la personalizzazione del trucco come mezzo di valorizzazione del differente. Ad ogni viso un colore, ogni viso è differente nella sua bellezza. Il trucco può dare luminosità, può nascondere i difetti e enfatizzare le virtù. Ma, sarà il percorso del gusto, il punto di raccordo dei micro-macroeventi della serata : un menù a colori pensato per l’occasione. Le delizie del palato alla Forneria Totò sono di casa e la serata si prefigura indimenticabile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X