facebook twitter rss

Il Club Italia sulla marcia
salvezza della M&G Videx

SERIE A2 - Per la nuova sfida della Pool Salvezza i ragazzi di Ortenzi saranno di scena domani a Roma. Inizio della gara alle 18.00
sabato 4 marzo 2017 - Ore 01:00
Print Friendly, PDF & Email

Brandi, schiacciatore della M&G Videx

GROTTAZZOLINA – Si avvicina l’ultimo match del girone d’andata della Pool Salvezza per la M&G Videx, che domenica pomeriggio sarà di scena in trasferta, al PalaTiziano di Roma, per la sfida contro il fanalino di coda Club Italia.

Reduci dal successo interno di domenica scorsa contro l’Aurispa Alessano, i ragazzi di Ortenzi dovranno mantenere alta l’attenzione per conquistare tre punti fondamentali ai fini della corsa verso la salvezza. Tre punti che confermerebbero il buon momento di forma (ad eccezione della sconfitta subita ad Ortona) e muoverebbero ulteriormente la classifica, allontanando così il famigerato penultimo posto.

“Il Club Italia è una squadra giovane e piena di talento, che in settimana abbiamo studiato con attenzione – ha dichiarato lo schiacciatore Nicolò Brandi – Noi dovremo giocare la nostra migliore pallavolo, ed è con questo obiettivo che ci alleniamo: imporre il nostro gioco, contro tutti gli avversari. Fino a questo momento possiamo dire di essere soddisfatti della nostra Pool Salvezza, ad eccezione della partita di Ortona naturalmente, dove non siamo proprio riusciti ad entrare in campo. Eravamo troppo distratti. Poi ci siamo guardati in faccia e abbiamo capito che la vera Videx non è quella, bensì quella che si impegna ogni giorno e che mostra sempre il #cuorevidex.”

Classifica strettissima, dal secondo al penultimo posto. “Possiamo e dobbiamo ancora guardare alla seconda posizione, ma attenzione a non farci sorprendere dalla penultima. Siamo sette squadre in pochissimi punti, dobbiamo lottare come abbiamo sempre fatto.” L’appuntamento quindi è fissato per domenica alle 18.00. Il match verrà trasmesso in diretta su
Lega Volley Channel. Gli aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili su tutti i profili social della società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X