facebook twitter rss

Ricostruzione, strada riaperta
tra Monte San Martino e Amandola

sabato 4 marzo 2017 - Ore 18:25
Print Friendly, PDF & Email

Il taglio del nastro del presidente della Provincia, Antonio Pettinari

 


Ricostruzione, dopo il terremoto riapre la strada provinciale tra Monte San Martino ed Amandola. In quattro settimane sono stati realizzati i lavori che hanno consentito l’apertura al traffico del tratto che era rimasto inagibile dopo i terremoti di ottobre.
Il passaggio dei veicoli era stato ostacolato da molteplici distacchi di massi dalla parete rocciosa, causando gravi disagi a tutta la zona. All’inaugurazione di oggi presente il presidente della Provincia, Antonio Pettinari, accompagnato dall’ingegnere Alessandro Mecozzi.  Dopo aver sottolineato la necessità di agire in fretta subito dopo il sisma per riaprire la strada, Pettinari ha sottolineato che i lavori  sul tratto di circa 400 metri «sono stati eseguiti in quattro settimane anche se per correttezza è necessario evidenziare che i tempi si sono allungati per le avverse condizioni meteo che, con le abbondanti nevicate, hanno impedito la continuità degli interventi di ripristino stradale». I lavori sono stati realizzati dalla ditta Rock and river di Rosi Giancarlo di Visso che con un sostanzioso ribasso se li è aggiudicati per 80mila euro. Alla riapertura presente anche il sindaco di Monte San Martino, Valeriano Ghezzi.






© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X