facebook twitter rss

L’associazione Libertas si presenta: “Ecco la nostra voce sulle tematiche giovanili e studentesche”

PORTO SANT'ELPIDIO - Fabio Rossano:“La nostra aspirazione è creare una scuola democratica seguendo il modello nordeuropeo, una scuola che metta al centro lo studente e le sue prerogative"
martedì 7 marzo 2017 - Ore 11:26
Print Friendly, PDF & Email



E’ in programma  giovedì 09 marzo  alle ore 21.30 presso la Sala Corsi della Croce Verde di Porto Sant’Elpidio la prima iniziativa pubblica, in collaborazione con il circolo dei Giovani Democratici di Porto Sant’Elpidio, del gruppo Libertas di Porto Sant’Elpidio, associazione appena costituita e che rappresenta la prima esperienza dell’organizzazione studentesca della Federazione degli Studenti nella città elpidiense. Il responsabile è Fabio Rossano, giovane studente di Porto Sant’Elpidio, che coordinerà la serata in cui verrà presentata l’associazione e le attività che essa ha intenzione di portare avanti, partendo appunto da un approfondimento (tema della serata) sulla riforma del Diritto allo Studio, approvata pochi giorni fa dal Consiglio della Regione Marche. Oltre ai saluti di Stefano Senesi, segretario di circolo di Porto Sant’Elpidio dei Giovani Democratici, e di Mirco Catini, segretario provinciale di Fermo dei Giovani Democratici, interverrà ad illustrare nei dettagli la riforma anche Pietro Casalotto, responsabile Scuola e Università della segreteria regionale dei Giovani Democratici.

“Siamo nati da poco, sulla spinta della passione politica e della volontà di far sentire la nostra voce sulle tematiche che riguardano le politiche giovanili e studentesche -spiega Fabio Rossano –  La nostra aspirazione è creare una scuola democratica seguendo il modello nordeuropeo, una scuola che metta al centro lo studente e le sue prerogative. Per questo la nostra prima iniziativa riguarderà una tematica importante come il diritto allo studio, fondamentale per tutti i ragazzi che andranno all’università o che la stanno frequentando. Abbiamo lavorato per molto tempo all’iniziativa e sono felicissimo di portarla avanti.”

Il Segretario Giovani Democratici Federazione di Fermo Mirco Catini aggiunge: “Sono molto felice che questo
gruppo di ragazzi abbia dato vita alla nuova Federazione degli Studenti della Provincia di Fermo, e per la prima
volta quest’esperienza è partita all’interno del polo di Porto Sant’Elpidio. Faccio loro un grande in bocca al lupo,
perchè questa sarà la prima di una lunga serie di iniziative incentrate sui ragazzi, e vedere giovani appassionarsi
con intraprendenza alla politica non può che far bene.”

Stefano Senesi, Segretario del circolo di Porto Sant’Elpidio dei Giovani Democratici, che aggiunge: “Complimenti ai ragazzi del gruppo Libertas per aver portato l’esperienza della Federazione degli Studenti anche nella nostra
città. Una realtà fondamentale per diffondere i valori della democrazia e dell’antifascismo anche nelle fasce più
giovani, creando momenti di riflessione e di dibattito sui temi che maggiormente interessano i ragazzi. Mi
auguro una lunga e proficua collaborazione.”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X