facebook twitter rss

Precipita dalla finestra
dell’hotel Astoria,
muore una donna italo-americana

lunedì 13 marzo 2017 - Ore 10:41
Print Friendly, PDF & Email

Aveva scelto di tornare a vivere in Italia con sua madre. Dramma questa mattina in pieno centro a Fermo. Una donna di 52 anni, F.F. le sue iniziali, è precipitata dalla finestra di uno dei mini appartamenti dell’hotel Astoria, in pieno centro.  Il suo corpo è stato ritrovato privo di vita nella scarpata sottostante, in via XX Settembre, a pochi metri dall’ingresso dell’impianto di risalita. Secondo una prima ricostruzione sarebbe confermata l’ipotesi del suicidio.

La donna viveva all’interno dei mini appartamenti dell’hotel con sua madre dallo scorso luglio.  Erano arrivate a Fermo quasi per caso dalla Florida. Di origini ascolane volevano stabilirsi in Italia in modo fisso.   Sono state le grida dell’anziana a far scattare l’allarme. Mentre infatti la madre stava facendo la doccia, la 52 enne avrebbe compiuto il drammatico gesto. Una volta uscita dal bagno, non trovando più la figlia, la tragica scoperta.

Madre e figlia che erano ormai conosciute a Fermo e venivano aiutate anche dalla Caritas. Sembra la vittima avesse già tentato tempo fa un gesto simile nei pressi della balconata di largo Calzecchi Onesti ma che sarebbe stata bloccata da un controllore degli autobus di linea. Sul posto i carabinieri, la polizia municipale, 118, vigili del fuoco, l’assessore ai Servizi Sociali del comune di Fermo Mirko Giampieri oltre che i titolari dell’hotel.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X