facebook twitter rss

L’acconciatura perfetta per il giorno del Sì, i consigli di Paola Paternesi (VIDEO INTERVISTA)

martedì 14 marzo 2017 - Ore 13:30
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

di Silvia Remoli

Si avvicinano i mesi caldi, in cui le cerimonie religiose ci riuniscono in giorni di festa, dove ogni donna vuole sentirsi a proprio agio con gli altri ed a decorosa verso se stessa. Può trattarsi di un matrimonio, di una cresima, di una comunione o di una laurea, insomma uno di quegli appuntamenti in cui la donna non solo si dà da fare per accogliere al meglio i propri ospiti, ma soprattutto vuole rispettare l’importanza dell’evento che dovrà vivere mostrandosi armoniosa con esso.

Ecco perché , visto che il capello rappresenta la cornice del nostro viso, abbiamo chiesto il consiglio di una donna di esperienza nel settore. Paola Paternesi, con la sua parrucchieria sita in via Arno 23 a Sant’Elpidio a Mare,  opera nel settore da più di 30 anni con grande professionalità e sempre alla ricerca di un continuo aggiornamento.

“La donna che vuole vedersi bene, specie in un giorno speciale per sé stessa e per i suoi cari –  ci risponde Paola  – deve affidarsi ad un professionista che le comunichi comprensione e fiducia e che sappia capire al volo le sue richieste . La scelta della giusta acconciatura, che aiuterà la donna a sentirsi più serena in un giorno così emozionante, dipenderà sia da dati di fatto come la forma del suo viso e il tipo di capello ma anche da componenti più empatiche come il suo stile personale e l’importanza che per lei riveste l’evento”. Il parrucchiere quindi è un auditore e un osservatore prima di essere un mero esecutore.

Ecco perché, ci sentiamo di sottolineare, per rendere piacevolmente memorabile una data importante, è necessario affidarsi a chi, con mani sapienti e con l’uso di prodotti di qualità (diffidare sempre da dannosi improvvisatori e imbonitori fattucchieri!), può ascoltare le nostre richieste dispensando anche preziosissimi suggerimenti.

*articolo promoredazionale

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X