facebook twitter rss

Poderosa ancora capolista dopo
la tappa di campionato numero 23

SERIE B - Mancano sette turni alla fine del cammino regolare, ed i veregrensi continuano a menar le danze guardando tutti dall'alto verso il basso
mercoledì 15 marzo 2017 - Ore 00:31
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANRO – Sette partite alla fine della regular season nel girone D di serie B e la XL Extralight mantiene le 6 lunghezze di vantaggio sull’inseguitrice più prossima, i Lions Bisceglie. I pugliesi rischiano la beffa casalinga contro la Bawer Matera (guidata da uno straordinario Nicolò Ravazzani da 24 punti e 23 rimbalzi), ma si salvano con un’incredibile tripla a fil di sirena di Santiago Bruno che fissa il punteggio sul 77-75. Al terzo posto resiste la coppia Campli-San Severo.

La Globo Infoservice, con un Simone Gatti da 17 punti e 8 rimbalzi, dilaga nel secondo tempo contro una Malloni Porto Sant’Elpidio sempre ridotta ai minimi termini e chiude sul 71-52. Per i biancoazzurri 2 punti in 21’ per Adem Catakovic, 3 punti in 14’ per Fabrizio Piccone e 2 punti in 11’ per un altro ex Poderosa sbarcato in riva all’Adriatico ovvero Matteo Cernivani. La Allianz Pazienza, prossima avversaria dei veregrensi, sbancano senza patemi il parquet di Isernia contro una Il Globo con diverse defezioni. Finisce 44-88, 12 punti in 25’ per Leonardo Ciribeni, 2 punti in 16’ per Matteo Fabi.

Stecca la Amatori Pescara, che nonostante i nuovi acquisti Jacopo Valentini e Giandomenico Ucci cade rovinosamente (73-59) a Venafro contro una Al Discount sospinta dai 14 punti e 7 assist in 33’ di Marco Rossi. Il rovescio di Senigallia a Montegranaro riapre i discorsi per la zona playoff, con Nts Informatica Rimini e We’re Basket Ortona pronte ad approfittarne. I romagnoli piegano la Pu.Ma. Trading Taranto per 67-58, mentre gli abruzzesi rispondono passeggiando per 91-70 sulla Quarta Caffè Monteroni. Blitz pesante, in ottica salvezza, per la Sicoma Valdiceppo, capace di travolgere per 81-44 la Etomilu Giulianova (0 punti in 8’ per Simone Di Diomede).

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X