facebook twitter rss

Viabilità, i Cinque Stelle contro la giunta: “Modifiche non concertate con i cittadini”

PORTO SANT'ELPIDIO - I pentastellati:"Una raccolta firme che ha portato alla maggior parte dei residenti a chiedere un incontro per la revoca della delibera ad oggi però il Sindaco e l'assessore rimangono in silenzio dimenticando di fatto i cittadini"
venerdì 17 marzo 2017 - Ore 09:37
Print Friendly, PDF & Email

“Vista la delibera della giunta comunale del 37/2016 il Sindaco e gli Assessori hanno modificato il senso di marcia di via Lombrdia e di via Libia, di fatto trasformando la circolazione a senso unico di marcia sud-nord in via Lombardia”. Inizia così la nota di protesta del Movimento 5 Stelle dopo le ultime decisioni della giunta di Porto Sant’Elpidio.

“Questa modifica – spiegano i pentastellati –  attuata senza nessuna concertazione con i cittadini sta portando numerose difficoltà alla viabilità quotidiana, costringendo numerosi cittadini alla completa percorrenza di tutto il tratto di via Lombardia e Via Libia per arrivare in via Alfieri, obbligando i residenti a percorrere circa 800 m in tutto in più rispetto a prima per raggiungere le zone Sud e Nord di Porto Sant’Elpidio, aumentando di conseguenza in termini di tempo gli spostamenti con un conseguente aumento del consumo di carburante”.

Cinque Stelle che aggiungono: “Dalla delibera si evince che la motivazione di tale modifica è data dalle criticità in merito alla sicurezza, fatto che i residenti anche storici che abitano da sempre in quella via dicono di non aver visto. Per verificare questo faremo un accesso agli atti per capire se il numero degli incidenti in quella via sia davvero importante per giustificare tale modifica, visto che la natura della strada ha una prerogativa di traffico limitata per lo più ai residenti. Le segnalazioni da parte dei cittadini che abitano la via sono state concretizzate in una raccolta firme che ha portato alla maggior parte dei residenti a chiedere al Sindaco Nazareno Franchellucci e all’assessore Carlo Vallesi un incontro per la revoca della delibera e per avere un confronto con tutti i residenti al fine di indicare soluzioni alternative per migliorare la qualità della viabilità. Ad oggi però il Sindaco e l’assessore rimangono in silenzio dimenticando di fatto i cittadini”.

5 Stelle che concludono: “Con questo il Sindaco si dimostra ancora una volta lontano dai cittadini ed emerge sempre di più il modus operandi di chi concepisce il mandato politico dato dai propri cittadini in maniera democratica come un imperatore che detta legge senza che gli abbiano la facoltà di portare avanti le proprie esigenze ed esporre soluzioni alternative. Sindaco se ci sei batti un colpo, sei ancora in tempo, la cittadinanza è lì che attende se non te ne sei accorto!”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X