facebook twitter rss

Frontale a Sfercia,
muore ragazza di 20 anni,
un sessantenne di Montegiorgio
alla guida della seconda auto

CAMERINO - Per cause in corso di accertamento, la ragazza avrebbe invaso la corsia opposta da dove arrivava un Suv guidato da un sessantenne di Montegiorgio che, trovandosi di fronte la vettura non è riuscito a evitarla travolgendola
mercoledì 22 marzo 2017 - Ore 15:26
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

Francesca Neri De Mesquita

 

di Sara Santacchi

Tragico incidente questa mattina sulla strada Varanese, che porta a Camerino, a ridosso della SS77. Erano da poco passate le 9 quando Francesca Neri De Mesquita, di Montecassiano, studentessa di informatica ad Unicam, di origine brasiliane, ha perso la vita mentre si stava dirigendo verso la località Sfercia, a bordo di una Chevrolet Aveo. Per cause in corso di accertamento, la ragazza avrebbe invaso la corsia opposta da dove arrivava un Suv guidato da un sessantenne di Montegiorgio che, trovandosi di fronte la vettura non è riuscito a evitarla travolgendola. L’impatto è stato violentissimo. Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri di Camerino, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. I soccorritori hanno subito cercato di estrarre il corpo della giovane studentessa dalle lamiere allertando anche l’eliambulanza per trasportarla a Torrette. Una volta fuori dalla vettura il 118 ha provato a rianimare la ragazza direttamente sul posto, senza riuscirci. L’impatto è stato troppo forte e la 20enne è morta. Non sarebbe in gravi condizioni, invece, il 60enne di Montegiorgio alla guida del Suv che è stato comunque portato all’ospedale di Camerino per gli accertamenti.

(servizio aggiornato alle 12,35)

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X