facebook twitter rss

Olga, bielorussa e da anni nel Fermano:
“La classifica sulle ragazze dell’Est?
Mi sono fatta una risata”

mercoledì 22 marzo 2017 - Ore 11:59
Print Friendly, PDF & Email

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

di Paolo Paoletti

Olga Nemiro

“La mia reazione a quella classifica sulle donne dell’est? Per prima cosa mi sono fatta una risata. Poi ho fatto un’altra risata vedendo una tempesta scatenata per nulla. A mio avviso sono stati presi troppo sul serio i contenuti ‘leggeri’ di un programma ‘leggero’ “. Nata in Bielorussia, Olga Nemiro vive nel territorio fermano dal 2001. Dopo le polemiche scatenate dalla classifica sul perché scegliersi una donna dell’est come fidanzata, con tanto di chiusura della trasmissione Rai in questione, abbiamo chiamato in causa una rappresentante delle tante donne dell’est che vivono nel nostro territorio.

“Ho percepito l’indagine come fosse una barzelletta sulla quale riderci su – ci spiega Olga – non di più. La stessa mia impressione l’hanno avuta le mie amiche bielorusse, con quali avevo condiviso la bufera scatenata dopo la trasmissione“. Chiediamo ad Olga se invece, quanto pubblicato, non fosse stato uno scherzo? “Alle persone fondamentalmente piace coltivare stereotipi, perché fanno sentire un gradino più in alto. Gli americani sono i mangia hamburger, gli italiani sono tutti pizza-pasta- mafia- mandolino. Sinceramente prendere queste cose sul serio è un attacco alla propria intelligenza. I pregiudizi in Italia tra uomo e la donna esistono, come in qualsiasi altra parte del mondo, poi dipende da ogni singolo uomo o da ogni singola donna che peso dargli“.

Ti è mai capitato di essere vittima di questi pregiudizi?: “Sono stata apostrofata qualche volta con il timbro di ‘poco di buono’, ma dalle persone che non sono riusciti ad ottenere la mia attenzione nei loro confronti. Quindi la cosa non fa né caldo né freddo”.

Le chiediamo se secondo lei è stata eccessiva la chiusura della trasmissione: ” Certo che è eccessivo chiudere la trasmissione – spiega Olga – Ci infilano tutti i giorni gli oroscopi e nessuno si indigna a chiudere i programmi perchè sono un insulto insopportabile all’intelligenza. In quel programma sono state descritte le caratteristiche di una donna quasi ‘ideale’ che magari ogni uomo vorrebbe. Quelle caratteristiche non appartengono alla donne dell’est, o dell’ovest, o del nord. Come tutte le donne italiane non sono come Sofia Loren o Monica Bellucci. Il buon senso sta nel capirlo e non farne una tragedia. La mattina mi sveglio spettinata e faccio cose come tutte le italiane, porto le tute, i pigiami, mi fanno arrabbiare le cose che fanno arrabbiare a chiunque. La donna perfetta è quella di cui sei innamorato di qualsiasi nazione che sia. Diventa irrilevante se dorme in pigiama felpato, magari anche con i calzini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X