facebook twitter rss

Prima e Seconda categoria,
tutti i risultati del weekend

CALCIO - Giornata da dimenticare in Prima, dove tra le fermane vince solo la Grottese. Pari nel big match fra Pinturetta e Castignano, mentre la Palmense cade inaspettatamente contro la Cuprense
sabato 25 marzo 2017 - Ore 18:23
Print Friendly, PDF & Email

La doppietta di Scriboni consente alla Grottese di fare suo lo scontro salvezza contro Ripatransone

FERMO – In Seconda, nel girone E, il Santa Caterina è inarrestabile e si porta a -1 dalla capolista, manita del Casette d’Ete in casa del Tirrasegno, exploit del Fermo a Recanati. Nel girone G il Piane di Montegiorgio non sbaglia un colpo e resta in vetta, mentre la Monterubbianese asfalta la Truentum. Nel girone H, l’Amandola non va oltre il pari.

 

PRIMA CATEGORIA

 

 

GIRONE C

 

Amatori Corridonia – FRANCAVILLA (2-0): Trasferta negativa per il Francavilla, che vede spezzarsi la sequenza di quattro risultati utili consecutivi ed ora la salvezza è sempre più un miraggio.

ELPIDIENSE CASCINARE – Pioraco (1-3): Pesante sconfitta interna per l’Elpidiense Cascinare, che cade sotto i colpi del Pioraco e si allontana dalla zona playoff.

 

 

GIRONE D

 

MONTEGRANARO – Offida (1-3): Sconfitta pesante quella rimediata dal Montegranaro fra le mura amiche contro l’Offida. I calzaturieri ora scivolano al terz’ultimo posto.

PINTURETTA – Castignano (1-1): Finisce in parità lo scontro d’alta quota fra Pinturetta e Castignano. La rete di Verdecchia consente ai rivieraschi di restare al secondo posto seppur raggiunti dalla Jrvs.

Villa Sant’Antonio – SAN MARCO SERVIGLIANO (1-1): Continua la “pareggite” in casa Serviglianese. La rete di Fini, infatti, vale il terzo pari consecutivo per gli uomini di Amadio, che scivolano a -4 dalla quota playoff.

GROTTESE – Ripatransone (2-0): La doppietta di Scriboni regala tre punti d’oro alla Grottese, che vince lo scontro diretto contro il Ripatransone e scavalca il Montegranaro al quart’ultimo posto in classifica. La corsa salvezza è ancora lunga, ma l’impresa non è impossibile.

MONSAMPIETRO – Virtus Pagliare (0-2): Sconfitta casalinga per il Monsampietro, che sprofonda al penultimo posto in classifica, restando comunque con un margine di sei punti dal fanalino di coda Ripatransone.

Montalto – MONTOTTONE NG (2-1): Al Montottone non riesce l’impresa di fermare la capolista Montalto. Arriva dunque la prima sconfitta per il tecnico Maffei, che ora vede la sua formazione a -4 dal quinto posto.

PALMENSE – Cuprense (1-2): Sconfitta inaspettata quella subita dalla Palmense. Ai rivieraschi infatti non basta la rete di Bernabei, per portare a casa i tre punti. Gli uomini di Cipolletta restano così fermi al sesto posto a -1 dai playoff.

 

 

SECONDA CATEGORIA

 

 

GIRONE E

 

SANTA CATERINA – MONTE&TORRE (4-3): Un pazzo derby quello andato in scena a Fermo fra Santa Caterina e Monte&Torre, che alla fine ha premiato i locali, abituati a risultati roboanti. Le reti di Barbaresi, Torresi e la doppietta di Angelini, consentono ai biancoverdi di arrampicarsi al secondo posto, ad una sola lunghezza dalla capolista Vigor Montecosaro. Al Monte&Torre invece non basta la doppietta di Benedetti e la rete di Centanni per strappare almeno un punto, calzaturieri che restano comunque fuori dalla zona calda.

VIGOR SANT’ELPIDIO – United (3-0): Tris vincente quello che i locali calano contro lo United. Le reti di Roberto Diomedi, Marco Diomedi e Pacioni, consentono ai calzaturieri di rimanere a -4 dalla zona playoff.

Europa – FERMO (0-2): Spurio e Falconieri firmano il blitz esterno del Fermo sul campo dell’Europa. Fermani che viaggiano tranquilli a centro classifica.

Real Porto – VIS FALERIA (2-1): Alla Vis non basta la rete del giovanissimo Xiang, per strappare punti al Real Porto. Rivieraschi che restano momentaneamente lontani dalla zona playout.

TIRASSEGNO – CASETTE D’ETE (0-5): Parmegiani, Canullo, Rossi e la doppietta di Scarpeccio firmano la manita con la quale il Casette d’Ete espugna il terreno del Tirassegno. Una vittoria che porta i calzaturieri a -2 dalla zona playoff. Per i padroni di casa una caduta rovinosa, ma i risultati delle inseguitrici le consentono di mantenersi a + 4 dalla zona playout.

Vigor Montecosaro – RAPAGNANO (2-1): Il Rapagnano va vicino all’impresa, ma alla fine deve arrendersi alla capolista Vigor Montecosaro. I rossoverdi ora vedono allontanarsi definitivamente i playoff lontani otto lunghezze.

 

 

GIRONE G

 

Mariner – ALTIDONA (3-0): Si ferma dopo 180′ l’imbattibilità dell’Altidona, che cade in casa del Mariner. Gli arancioverdi ora si trovano a +2 dalla lotta playout.

Carassai – BORGO ROSSELLI (1-1): La rete di Borraccini consente al Borgo Rosselli di strappare un punto d’oro in casa del Carassai. I sangiorgesi mantengono così tre punti di vantaggio sull’ultima posizione.

Montefiore – PETRITOLI (1-3): Vittoria esterna per il Petritoli, che resta così al secondo posto a – 7 dalla battistrada.

MONTERUBBIANESE – Truentum (6-1): Una Monterubbianese stratosferica quella che supera il fanalino di coda Truentum. Nel risultato tennistico dei padroni di casa vanno a segno Spanò, Mircoli, Tassotti, Rossi e Ungaro con una doppietta. Gli uomini di Romanelli restano così al quarto posto.

PIANE DI MONTEGIORGIO – Cossinea (3-1): Continua a non sbagliare la capolista Piane di Montegiorgio, che batte anche il Cossinea grazie ai gol di Sanda, Giandomenico e Silenzi, restando a +7 dall’inseguitrice Petritoli.

SPES VALDASO – AGRARIA (1-1): Il gol di Verdecchia permette ai padroni di casa di strappare un punto prezioso in chiave salvezza.

 

 

GIRONE H

 

Centobuchi – AMANDOLA(0-0): Pareggio a reti bianche tra Centobuchi ed Amandola. Gli amaranto rallentano così la propria corsa mantenendo il terzo posto seppur in coabitazione con l’Olimpia Spinetoli.

Matteo Achilli

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X