facebook twitter rss

Un pomeriggio tra sperimentazione e orientamento, oltre 120 giovani all’iniziativa del Liceo Artistico

FERMO - Presentata l'attività del Centro per l'Impiego, il software della Regione Marche Sorprendo e le offerte formative di numerose accademie e università
lunedì 27 marzo 2017 - Ore 10:46
Print Friendly, PDF & Email

Oltre 120 giovani si sono trattenuti ad ascoltare sabato pomeriggio Alessandra Caponi del Centro per l’Impiego della Provincia di Fermo ed Eleonora Durighello, responsabile di Sorprendo, il software online messo a disposizione dalla Regione Marche, partner della giornata di orientamento organizzata al Liceo Artistico “Preziotti-Licini” di Fermo. Con il supporto tecnico delle insegnanti del Liceo, gli stessi studenti hanno potuto sperimentare direttamente il software.

Nelle diverse aule della scuola, inoltre, sono state presentate le offerte formative dell’Accademia di Belle Arti di Macerata, dello IAAD (Istituto d’Arte Applicata e Design) di Torino, della NABA (Nuova Accademia di Belle Arti) di Milano, della Sacred Art School di Firenze, delle Università di Bologna, Camerino e di Macerata, della Politecnica di Ancona.

L’iniziativa è scaturita dalla collaborazione tra la dirigente scolastica Stefania Scatasta, le professoresse Vallesi, Argentino, Mignini e Vallasciani, referenti dell’orientamento del Liceo Artistico, e Sabrina Petrelli in rappresentanza della componente genitoriale del Consiglio di Istituto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X