facebook twitter rss

Privo di sensi e ferito alla testa
davanti alla chiesa

giovedì 30 marzo 2017 - Ore 21:25
Print Friendly, PDF & Email

Attimi di panico, questa sera, intorno alle 20,30 quando dei passanti hanno notato un uomo steso a terra, proprio sotto le scale della chiesa di San Giorgio. Tra i primi ad accorgersi di quel corpo a terra l’ex sindaco Claudio Brignocchi. L’ex primo cittadino, passando in piazza San Giorgio ha notato l’uomo a terra ed, avvicinatosi, ha notato che l’uomo, sui 50 anni, era privo di sensi ed aveva delle ferita alla testa. Immediato l’sos ai sanitari. E così sul posto sono arrivati i volontari della Croce azzurra di Porto San Giorgio. I militi hanno subito soccorso l’uomo fino a quando questo non si è ripreso, pur restando sempre in stato confusionale. E così dopo averlo convinto a farsi medicare e a farsi trasportare al pronto soccorso, i volontari della pubblica assistenza sangiorgese, lo hanno caricato sull’ambulanza e, accompagnati dai carabinieri del Radiomobile, nel frattempo arrivati sul posto, si sono diretti verso l’ospedale di Fermo. Restano tutte da chiarire le circostanze in cui l’uomo, un volto noto alle forze dell’ordine e ai sanitari, si è ferito alla fronte e al naso fino a crollare a terra. Nel corso della serata si è scoperto che il 50enne, poco prima di crollare davanti alla chiesa di San Giorgio, è stato visto, ferito, in centro, a due passi dal viale della Stazione. Molto probabilmente, quindi, si è trascinato fino al piazzale davanti alla chiesa del Santo Patrono sanguinante e lì ha perso i sensi ed è svenuto. Saranno, comunque, i carabinieri a fare luce su quanto accadutogli.

g.f.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X