facebook twitter rss

Solidarietà dalla Brianza ai Sibillini,
nel segno della Protezione Civile

AMANDOLA /MONTEFORTINO - Domenica mattina cerimonia ufficiale di consegna del mezzo in Piazza Risorgimento. Il ringraziamento di cuore per l'iniziativa arriva dai sindaci di Amandola e Montefortino, Adolfo Marinangeli e Domenico Ciaffaroni.
sabato 1 aprile 2017 - Ore 10:40
Print Friendly, PDF & Email

Oggi e domani, sabato 1 e domenica 2 aprile, manifestazione di solidarietà dei Volontari di Protezione Civile della Brianza (Lombardia) provenienti dai Comuni di Casatenovo, Barzanò, Missaglia, Monticello Brianza e Cremella che hanno voluto donare ai Comuni colpiti dal sisma di Amandola e Montefortino un mezzo per i servizi sociali e di protezione civile. I volontari partiti questa mattina presto da Casatenovo arriveranno alle 12 circa ad Amandola, per poi pranzare presso i moduli abitativi e effettuare una visita al paese montano. Alle 17.30 si sposteranno nella vicina Montefortino per visitare sia le frazioni che il centro paese, cenando infine presso il locale Re Artù. Domenica 2 aprile alle 9 visiteranno la Pinacoteca “Fortunato Duranti” di Montefortino per poi tornare ad alle 10.45 in piazza ad Amandola dove saranno esposti i veicoli donati e avverrà la cerimonia di consegna degli automezzi. Dopo il trasferimento a Montefortino per il pranzo presso il ristorante del santuario, intorno alle 14 è prevista la loro partenza per Casatenovo.
Presenti alla manifestazione anche, Bruno Crippa, sindaco di Missaglia, Mario Tentori, sindaco di Barzago, Marco Pellegrini, consigliere Comunale a Casatenovo, Cristina Colombo, consigliere comunale a Cremella. Il ringraziamento di cuore per l’iniziativa arriva dai sindaci di Amandola e Montefortino, Adolfo Marinangeli e Domenico Ciaffaroni. Una delegazione partita da Amandola aveva nelle scorse settimane visitato la Lombardia, sia per rafforzare i legami di solidarietà reciproca sia portando anche prodotti delle aziende del territorio dei Sibillini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X