facebook twitter rss

Il canale tv Marcopolo per due giorni a San Ruffino, tra le Vele e le bellezze fermane

martedì 4 aprile 2017 - Ore 10:38
Print Friendly, PDF & Email

 

La bellezza di un luogo, l’unicità di un evento. Tutto questo ha convinto Marcopolo, il primo canale televisivo dedicato al turismo, ai viaggi e alle bellezze dei territori, a puntare sula lago di San Ruffino. È stato così realizzato uno speciale televisivo dedicato alle Vele di San Ruffino e al territorio Fermano.
“Marcopolo, tra i primi canali televisivi di promozione turistica, ha scelto questa zona dopo aver visto le immagini della competizione velistica che ogni anno riempie una delle zone più belle del centro Italia. Un lago sotto le cime innevate a mezz’ora dal mare” racconta Stefano Castori, ideatore della competizione velistica che ha portato il mare in montagna.
Marcopolo manderà in onda la prima puntata, sono due in totale, del documentario per tre giorni: il 7 aprile alle 20.30, l’8 alle 13.30 e il 9 aprile alle 7.30. poi, prima dell’estate, la seconda parte. Le immagini sono state girate nei primi giorni di marzo. Una troupe, accompagnata da Stefano Castori, che è anche presidente dell’associazione le Vele di San Ruffino.
“Fermo è la copertina, il documentario si apre e si chiude tra i suoi splendidi vicoli” spiega Castori. Dal capoluogo è iniziato un cammino tra Amandola, Penna San Giovanni, “con il suo teatro ligneo più bello al mondo”, Monte San Martino, “con i suoi crivelli”, Smerillo, Montefalcone Appennino, Santa Vittoria.
“Abbiamo coinvolto tutti i comuni del circuito delle Vele”. Tappa culinaria all’Officina del Sole di Montegiorgio, dove sono stati presentati i prodotti del territorio: “Sono rimasti affascinati dai piatti con i petali di fiori, di cui il Fermano è molto ricco” prosegue Castori.
Il documentario di Marcopolo è un ulteriore tassello di una programmazione che cresce e che il 22 e 23 aprile vivrà la settima edizione delle Vele. “Ma il ricco programma lo sveleremo nelle prossime settimane” conclude Castori che ringrazia i numerosi sponsor che da anni supportano la manifestazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X