facebook twitter rss

La Rugby Fermo torna alla
vittoria con una grande rimonta

PALLA OVALE - A Marina Palmense, davanti al proprio pubblico, la squadra fermana si impone per 24-13 sul Tortoreto Rugby
martedì 4 aprile 2017 - Ore 21:09
Print Friendly, PDF & Email

Fermo vs Tortoreto. Foto Edoardo Rossi

FERMO – Per l’ultima partita in casa della stagione solo un risultato poteva andar bene: la vittoria. E la Rugby Fermo non ha deluso il numeroso pubblico accorso a sostenerla. Davanti ai propri tifosi, infatti, la squadra fermana, andata sotto nel punteggio nel primo tempo, è riuscita con una grande prestazione a ribaltare il risultato e a portare a casa quella vittoria che mancava da tempo.

Prima dell’inizio dell’incontro, le squadre hanno osservato un minuto di silenzio in onore di Giacomo Nicolai, ragazzo fermano tragicamente scomparso in Spagna che aveva militato per breve tempo nelle fila della squadra fermana.

La squadra abruzzese del Tortoreto Rugby è riuscita a dare filo da torcere alla Rugby Fermo, portandosi in vantaggio fin da subito con una meta non trasformata al 6’ minuto di gioco. Al 13’ i ragazzi fermani marcano i primi punti, con un calcio di punizione realizzato da Frinconi. E’ il Tortoreto, però, ad allungare le distanze: al 19’ con un calcio di punizione e al 25’ con una nuova meta non trasformata. La Rugby Fermo non demorde ed al 36’ grazie alla meta di Moretti, poi trasformata da Frinconi, porta il risultato sul 13-10 per gli ospiti con cui finisce la prima frazione di gioco.

Secondo tempo che riprende con lo stesso ritmo del primo, con le squadre pronte a fronteggiarsi su ogni pallone. Nonostante il Tortoreto sia più abile nel gioco alla mano, non riesce quasi mai a bucare la difesa fermana, quest’oggi molto attenta. Il pacchetto di mischia della Rugby Fermo è devastante e proprio da un’azione di mischia nasce la seconda meta fermana, quella del sorpasso: a realizzarla è Ferracuti al 61’, con trasformazione di Frinconi. Gli ultimi punti della partita arrivano al 79’, quando tramite un calcetto a scavalcare la difesa Moretti recupera in area di meta un pallone forse ritenuto già uscito dagli avversari e, libero di schiacciare, realizza la sua seconda meta di giornata. Con la trasformazione di Frinconi termina la partita, con la vittoria per 24-13 della Rugby Fermo sul Tortoreto Rugby.

Domenica prossima la Rugby Fermo andrà in trasferta a Falconara, dove sfiderà il Rugby Falconara Dinamis. Calcio d’inizio fissato per le 15:30.

 

RISULTATI SERIE C2 GIRONE MARCHE – ABRUZZO:

 

Amatori Rugby Teramo – Pescara Rugby    10 – 27

Amatori Rugby Fermo – Rugby Club Tortoreto   24 – 13

Rugby Falconara Dinamis – Rugby Fabriano  19 – 0

Vecchie Fiamme Old Rugby – Rugby Sulmona 1967   15 – 27

 

 

CLASSIFICA:

 

Pescara Rugby    58

Rugby Falconara Dinamis   40

Rugby Sulmona 1967   38

Amatori Rugby Teramo*    36

Rugby Club Tortoreto   18

Amatori Rugby Fermo*   14

Vecchie Fiamme Old Rugby**    6

Rugby Fabriano***    0

 

 

* penalizzazione di 4 punti per delibera del G.S.T. 2015/2016

**penalizzazione di 8 punti per aver rinunciato a disputare la gara contro il Falconara Rugby e contro l’Amatori Rugby Fermo

***penalizzazione di 4 punti per aver rinunciato a disputare la gara contro il Pescara Rugby

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X