facebook twitter rss

Le istituzioni fermane festeggiano
i 165 anni della polizia:
ecco i dati degli ultimi 11 mesi

ASCOLI PICENO - Da maggio la polizia ha arrestato 130 persone. Sono 73, invece, le espulsioni e 14 i rimpatri con foglio di via obbligatorio
venerdì 7 aprile 2017 - Ore 10:34
Print Friendly, PDF & Email

Il questore Della Cioppa con il prefetto di Fermo, Di Lullo

Lunedì prossimo, presso l’auditorium Neroni della fondazione Carisap di Ascoli Piceno, avrà luogo la cerimonia del 165esimo anniversario della fondazione della Polizia di Stato, il cui tema celebrativo sarà anche quest’anno, così come nello scorso,“Esserci Sempre”. “Alle 9,30 – fanno sapere dalla questura di Ascoli Piceno – verranno resi gli onori ai caduti della Polizia di Stato mediante la deposizione, da parte dei Prefetti di Ascoli Piceno e di Fermo e del questore, di una corona d’alloro al monumento loro dedicato e saranno presenti tutti i responsabili degli Uffici e personale della Polizia di Stato delle due provincie e rappresentanze del personale dell’amministrazione civile dell’Interno nonché il presidente dell’Anps con una rappresentanza della sezione con bandiera o labaro.
Il momento commemorativo sarà curato dal cappellano della Polizia di Stato che impartirà la benedizione.
Alle 10,30, nell’auditorium, proseguirà la manifestazione alla quale parteciperanno le autorità istituzionali e religiose della provincia, fra cui i prefetti di Ascoli Piceno e Fermo, i sindaci di Ascoli Piceno e di Fermo, il vescovo, i presidenti del Tribunale ed il Procuratore della Repubblica di entrambe le provincie ed i vertici delle forze di polizia e dei Vigili del Fuoco. Per sottolineare la continuità degli ideali di sacrificio e di abnegazione degli appartenenti alla Polizia di Stato, alla cerimonia sono stati invitati i familiari delle vittime del Dovere.
La cerimonia inizierà con la lettura dei messaggi del Capo dello Stato, del presidente del Consiglio dei Ministri, del ministro dell’Interno, del Capo della Polizia e proseguirà con un indirizzo di saluto da parte del Questore e la consegna dei riconoscimenti per merito di servizio al personale che si è particolarmente distinto nelle operazioni di servizio”. Intanto la questura fornisce i dati dell’attività della polizia sulle province di Fermo e Ascoli dal primo maggio 2016 al 31 marzo scorso. 

Persone controllate: 64104
Autovetture controllate: 43085
Persone arrestate: 130
Persone denunciate: 780
Controlli amministrativi: 272
Passaporti rilasciati/rinnovati: 8160
Porto d’arma uso caccia rilasciati/rinnovati: 1264
Espulsioni: 73
Infrazioni contestate: 14774

Rimpatri con foglio di via obbligatorio: 14
Divieti di ritorno: 162
Proposte sorveglianza speciale della P.S.: 3
Divieti di accesso agli impianti sportivi: 6


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X