facebook twitter rss

Restituire sovranità agli elettori, appuntamento a Fermo

FERMO - Partita una petizione di massa su una legge elettorale di tipo proporzionale, che garantisca prima di tutto la rappresentanza, che è valore costituzionale. Quindi no ai capilista bloccati e alle candidature multiple
martedì 11 aprile 2017 - Ore 10:52
Print Friendly, PDF & Email

 
“Dopo gli esiti positivi della consultazione referendaria del 4 dicembre scorso, prosegue con impegno e determinazione l’attività del Comitato a difesa della Costituzione. Il tema all’ordine del giorno è rappresentato dalla futura e nuova legge elettorale”. A spiegare le nuove iniziative sono Sara Malaspina Referente Provinciale Comitato Democrazia Costituzionale e Saturnino Di Ruscio membro del Comitato.

L’obiettivo è un sistema elettorale che porti ad Parlamento realmente rappresentativo, che garantisca ai cittadini la possibilità di scegliersi i rappresentanti, oggi nominati dalle segreterie di partito. Per questo è partita una petizione di massa sulla legge elettorale “Restituire sovranità agli elettori”, di tipo proporzionale, che garantisca prima di tutto la rappresentanza, che è valore costituzionale. Quindi no ai capilista bloccati e alle candidature multiple.

“Pertanto – dichiara il Comitato fermano – riprendiamo il discorso con un’iniziativa pubblica volta a informare i cittadini sullo stato dell’arte e su cui i partiti sono chiamati a confrontarsi: ne discuteremo il 20 aprile, alle ore 17.30, presso la Sala delle Conferenze della Camera di Commercio di Fermo, con l’Avv. Antonio Di Stasi per fare il punto sull’ente Provincia e con il Prof. Francesco Bilancia, ordinario di diritto costituzionale presso l’Università di Chieti e Pescara, con il quale si valuteranno i possibili sistemi elettorali nel quadro più ampio della giurisprudenza costituzionale”. Sono stati invitati oltre ai rappresentanti delle istituzioni locali, i partiti e movimenti politici e gli eletti alla Camera e Senato per le Marche.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X