facebook twitter rss

Luca Girotti riconfermato presidente dell’Azione Cattolica Diocesana di Fermo

mercoledì 12 aprile 2017 - Ore 15:56
Print Friendly, PDF & Email


L’Arcivescovo di Fermo Mons. Luigi Conti ha riconfermato, con decreto, per il triennio 2017-2020 il prof. Luca Girotti Presidente dell’Azione Cattolica Diocesana di Fermo. Girotti (che è stato anche nominato delegato regionale dell’Azione Cattolica delle Marche) è nato a Roma l’8 febbraio 1968, è sposato, ha due figli e risiede a Civitanova Marche. È ricercatore di Pedagogia Sperimentale presso il Dipartimento di Scienze della formazione, dei Beni Culturali e del Turismo dell’Università degli Studi di Macerata, dove ricopre diversi incarichi didattici e istituzionali.

“È con gioia e gratitudine – ha dichiarato il riconfermato Presidente (al suo secondo mandato dopo il triennio 2014-2017) – che accolgo la nomina di S.E. Mons. Luigi Conti a servire la Chiesa locale come Presidente Diocesano dell’Azione Cattolica di Fermo anche nel triennio 2017/2020, ringraziandolo per la Sua benedizione. Assumo come impegno l’augurio che l’Arcivescovo ha formulato: contribuire a costruire una più viva comunione e porre in essere una proficua collaborazione, in spirito di autentico servizio alla Chiesa fermana. Siamo ormai vicini all’incontro con Papa Francesco che segnerà l’avvio delle celebrazioni per il 150° dell’Azione Cattolica: una tradizione di santità che ha visto fiorire le figure di Maria Gioia e Paola Renata Carboni. In questo impegno non sarò solo: un nuovo Consiglio Diocesano, eletto dalla XVI Assemblea Diocesana, condivide con me questo servizio. Il Signore accompagni e sostenga tutti noi e ci doni il Suo Spirito, guidando e illuminando sempre le scelte che insieme faremo, nel convincimento e nella consapevolezza che la proposta dell’AC risulta credibile, attuabile e sostenibile se riesce a dire qualcosa di significativo nella vita delle persone e delle comunità nel segno della gioia, dell’accoglienza e della fraternità”.

Il nuovo Consiglio Diocesano dell’AC, eletto a fine febbraio, è composto dai consiglieri ACR Andrea Cameli, Daniele Sforzini, Francesca Matricardi, Carolina Concettoni; dai consiglieri giovani Walter Ruggeri, Claudio Andrenacci, Noemi Paolucci, Arianna Galassi; dai consiglieri adulti Massimo Catinari, Patrizio Borsoni, Michela Luciani, Patrizia Montemarani. Ad accompagnarli nel servizio don Alberto Spito (assistente unitario), don Pietro Ciccarè (assistente ACR), don Giordano Trapasso (assistente “Giovani”) coadiuvato da don Devis Ciucani e don Luigino Marchionni (assistente “Adulti”).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X