facebook twitter rss

La polizia sventa il furto, i ladri scappano tra i campi:
è caccia ai banditi

mercoledì 12 aprile 2017 - Ore 22:06
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli e Paolo Paoletti

Avevano già acceso il motore ed erano pronti a ingranare la marcia e a scomparire con un camion. Ma il tempestivo intervento degli agenti del commissariato di polizia di Fermo li ha costretti alla fuga, a mani vuote. Questa sera, intorno alle 21 alcuni malviventi si sono intrufolati in un’azienda a San Marco alle Paludi, hanno forzato la porta di un mezzo pesante e poi, evidentemente avvezzi a quel tipo di colpi, hanno manomesso i circuiti elettrici fino ad accendere il motore. Ma la polizia di Stato, nel pattugliamento del territorio, ricevuta una segnalazione  riguardo a dei movimenti sospetti nell’azienda presa di mira, si è catapultata sul posto con tre pattuglie. L’arrivo della polizia non è sfuggito ai ladri, forse grazie alla complicità di un palo. E così i malviventi sono saltati giù dal camion e sono scappati tra i campi. Con il mezzo in sicurezza, i poliziotti, guidati dal dirigente Leo Sciamanna e con tre pattuglie in campo, si sono lanciati in una caccia all’uomo tra le sponde del fiume Tenna. Gli agenti hanno passato al setaccio l’intera zona battendo sia le strade principali, sia quelle di campagna come pure i terreni a ridosso del fiume. Non sono mancate le ricerche tra Lido di Fermo, Lido Tre Archi e la zona sud di Porto Sant’Elpidio. La caccia è aperta.

I pattugliamenti della polizia alla ricerca dei ladri


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X