facebook twitter rss

Gli auguri di Buona Pasqua nei versi inediti del poeta fermano Marino Miola

PASQUA - Una nuova composizione inedita del poeta fermano Marino Miola per augurare a tutti i lettori di Cronache Fermane una Buona Pasqua
sabato 15 aprile 2017 - Ore 11:03
Print Friendly, PDF & Email

Buona Pasqua

Son mute le campane,
non c’è resurrezione;
il giorno del risveglio
rimane una illusione.
Ma pur se la mia mente
non sente più il divino,
la fede di bambino
non può dimenticar.

Rivedo quel disegno
sul mio sussidiario
con cui si presentava
di Pasqua lo scenario:
la torre nell’azzurro
e il bronzo teso in fuori,
di un pesco sopra i fiori
la rondine volar.

Invero è la natura
che con la sua bellezza
di questa antica festa
infonde la dolcezza;
e dire “ Buona Pasqua “
in piena primavera
è la letizia vera
che il cuore fa vibrar.

Marino Miola

( 15 Aprile 2017)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..



1 commento

  1. 1
    Ivana Montesanto via Facebook il 16 aprile 2017 alle 0:20

    Dove si possono trovare I suoi testi? Grazie

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X