facebook twitter rss

Impatto lungo la sp Fratte,
richiesto l’intervento dell’eliambulanza

SANT'ELPIDIO A MARE - Il sindaco Alessio Terrenzi: "La strada è interrotta. Si invita a percorrere strade alternative. Mezzi medici e organi di polizia stradale sul posto" per poi annunciare, poco più tardi, la riapertura della strada a rilievi terminati
lunedì 17 aprile 2017 - Ore 19:32
Print Friendly, PDF & Email

Violento schianto lungo la strada provinciale Fratte, nel tratto compreso tra Casette d’Ete e Bivio Cascinare. Due auto, una Ford Fusion e una Giulietta, si sono scontrate frontalmente. Quattro i feriti. A riportare la peggio è stato il conducente della Fusion, un 50enne di nazionalità pakistana. Altre due persone sono state ricoverate a Civitanova Marche mentre la terza a Fermo. L’anteriore della Fusion è andato letteralmente distrutto. I sanitari intervenuti sul posto, date le condizioni di salute dell’uomo, hanno richiesto l’intervento dell’eliambulanza. E infatti Icaro, atterrato in zona, ha trasportato il 50enne al Torrette di Ancona. Sul posto, oltre ai sanitari, anche i vigili del fuoco e i carabinieri. A confermare la notizia è direttamente il sindaco di Sant’Elpidio a Mare, Alessio Terrenzi, che dalla sua pagina Facebook ha comunicato che: “La strada è interrotta. Si invita a percorrere strade alternative. Mezzi medici e – le parole del sindaco Terrenzi – organi di polizia stradale sul posto” per poi annunciare, poco più tardi, la riapertura della strada “a rilievi terminati”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X