facebook twitter rss

Addio playoff per il Montegiorgio,
contro il Tolentino pari pirotecnico

ECCELLENZA - Finisce sull'inzuccata vincente di Strano il sogno spareggi della squadra di Fenucci, che fino a 100' dal termine del campionato è rimasta in corsa per uno straordinario traguardo. Alla giovanissima rosa rossoblù vanno gli applausi del Tamburrini, che spesso in stagione ha goduto del bel calcio offerto da Sbarbati e compagni
mercoledì 19 aprile 2017 - Ore 20:25
Print Friendly, PDF & Email

Lo stadio “Tamburrini” di Montegiorgio

MONTEGIORGIO – Gli uomini di Fenucci, giunti all’ultima gara casalinga, raccolgono un punto contro il Tolentino al termine di una sfida pazzesca. Ospiti due volte in vantaggio e sempre ripresi, alla fine è il Montegiorgio a trovare il sorpasso, ma la rete finale di Strano riporta i conti in parità e sterilizza la probabilità di disputare gli spareggi promozione ai rossoblù fermani.

IL TABELLINO

MONTEGIORGIO 3 (4-3-3): Falcetelli; Zancocchia, Ghiani, Andrea Ruggeri, Gregonelli; Rossi (34′ st Polini) Hoxha, Diallo; Jallow(15′ st Pucci), Minnozzi, Sbarbati. A disposizione: Kapplani, Polini, Amaolo, Cardenà, Jommi, Venanzi.All. Fenucci

TOLENTINO 3 (4-2-3-1): Palmieri; Palazzetti, Eramo, Nicolosi, Federico Ruggeri; Strano, Carboni; Tizi (32′ st Gobbi), Dell’Aquila, Siena(16′ st Mongiello); Adami (32′ st Ripa). A disposizione: Natali, Corpetti, Romagnoli, Nunzi. All. Passarini

RETI: 17′ Adami, 8′ st Minnozzi, 11′ st Dell’Aquila, 18′ st Rossi, 36′ st Sbarbati (rigore), 38′ st Strano

ARBITRO: Bilò di Ancona

NOTE: Ammoniti Palazzetti, Andrea Ruggeri, Carboni. Espulso per proteste Federico Ruggeri al 47’ st, spettatori 100 circa

LA CRONACA

A 180′ dal termine della regola season, quella fra Montegiorgio e Tolentino è una gara che vale moltissimo per entrambe. I padroni di casa vogliono provare a cogliere l’ultima occasione che la matematica le concede per mantenersi in scia della zona playoff, mentre gli ospiti giungono nel Fermano con il terzo posto da difendere e magari provare a raggiungere la seconda posizione per giocarsi al meglio le carte nei playoff. I rossoblù alle prese con le diverse indisposizioni in difesa, si affidano ai gemelli del gol Sbarbati-Minnozzi per scardinare la difesa ospite. Passarini invece prova a pungere con Dell’Aquila e l’ex Adami.

Pronti via e la gara è subito vivace, a passare in vantaggio sono gli ospiti con Adami che raccoglie una spizzata di Dell’Aquila e fulmina Falcetelli in uscita. Nella ripresa il Montegiorgio torna in campo agguerrito e all’8 è subito pareggio, con Minnozzi, che da due passi ribadisce in rete un cross da calcio d’angolo. Il Tolentino però non molla la presa e si riporta avanti con Dell’Aquila che risolve una mischia in area locale e deposita in rete. Anche stavolta però i padroni di casa riacciuffano il risultato, con Minnozzi che raccoglie un traversone di Zancocchia e serve la sfera a Rossi che trafigge l’ex Palmieri con un’ottima stoccata. Al 36′ il Montegiorgio sogna l’impresa, Minnozzi viene steso in area cremisi, l’arbitro concede il rigore, che Sbarbati non fallisce. A svegliare bruscamente i locali ci pensa Strano, che dopo due giri di lancette trova il definitivo pareggio, con un colpo di testa su azione da corner. Alla fine dunque il Tolentino mantiene la terza posizione, mentre il Montegiorgio è costretto ad abbandonare il sogno playoff e si prepara a mettere in archivio una stagione straordinari considerata anche la giovane età della rosa a disposizione.

Matteo Achilli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X