facebook twitter rss

Sospettato di voler rubare in ospedale:
bloccato dalla Fifa security
e portato in commissariato

FERMO - A sorprendere l'uomo, una ragazza al suo rientro in stanza. Immediato l'intervento degli agenti della vigilanza privata. L'uomo è stato condotto in commissariato per accertamenti
mercoledì 26 aprile 2017 - Ore 15:32
Print Friendly, PDF & Email

Nella tarda mattinata di oggi dall’ospedale Murri di Fermo è partita, all’indirizzo della polizia, una richiesta di intervento per un uomo sorpreso in una stanza, intento presumibilmente a rubare all’interno di una borsa da donna. Stando a quanto raccontato dalla proprietaria della borsetta, una ragazza in visita a un parente, l’uomo, infatti, approfittando del momentaneo allontanamento della giovane, si è introdotto nella stanza di ospedale dove lei aveva lasciato la borsa e lì avrebbe iniziato a frugarvi dentro. Ma non aveva previsto il suo immediato rientro in stanza

Da lì è scattata la richiesta di aiuto, da parte della ragazza, con l’immediato intervento degli agenti della Fifa security che prestano servizio di vigilanza al Murri. L’uomo non è riuscito a fornire delle spiegazioni in merito alla sua presenza in quella stanza. E così è partita la telefonata al 113. Sul posto sono arrivati i poliziotti che hanno accompagnato l’uomo, un italiano sulla 40ina, in commissariato per accertamenti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X