facebook twitter rss

Fienile distrutto dal fuoco in contrada San Biagio, fiamme visibili da chilometri (VIDEO)

VALDETE - Fiamme altissime e una densa colonna di fumo erano ben visibili anche da diversi chilometri di distanza
mercoledì 3 maggio 2017 - Ore 21:30
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

L’incendio è scoppiato attorno alle 20.15, lungo la Valdete, in zona San Biagio, non lontano dalla discarica, dopo l’agriturismo Il Piccolo Bosco.  Fiamme altissime e una densa colonna di fumo erano ben visibili anche da diversi chilometri di distanza tanto da mettere in allarme diversi residenti visto anche il forte odore di fumo che si avvertiva nell’aria. Ad andare a fuoco un fienile che si trova vicino ad un’abitazione e ad una stalla. Sul posto i Vigili del Fuoco di Fermo con diversi mezzi. Fiamme che avevano raggiunto anche diversi metri d’altezza. Si cerca di capire ora quali siano state le cause dell’incendio. Circa 300 balle di fieno sono andate distrutte. Le operazioni di spegnimento sono proseguite tutta la notte e anche con il sole. Non facile, infatti, per i vigili del fuoco impegnati con due mezzi e altrettanti equipaggi che si danno il turno con altri colleghi, domare le fiamme. Il fuoco, infatti, ha attecchito all’interno delle rotoballe che quindi vanno smembrate e spente. Problemi anche per il fienile reso instabile dal fuoco che ha compromesso la tenuta della struttura portante in metallo. All’interno i pompieri hanno anche rinvenuto un attrezzo agricolo. E non si esclude che la scintilla che ha scatenato l’inferno di fiamme sia partita proprio da quel macchinario. Comunque è ancora presto per sapere cosa ci sia alla base del rogo. Prima di partire con le indagini, i vigili del fuoco devono occuparsi di spegnere completamente l’incendio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X