facebook twitter rss

Gli sketch de Li Smemorati per aiutare
la Croce Rossa Italiana dei Sibillini

COMUNANZA - Uno spettacolo comico di teatro dialettale in programma sabato 6 maggio alle 21.15 nell’auditorium “A. Luzi”
giovedì 4 maggio 2017 - Ore 15:26
Print Friendly, PDF & Email

Divertimento e risate assicurate nello spettacolo comico di teatro dialettale che si terrà sabato 6 maggio, alle 21.15 nell’auditorium “A. Luzi” di Comunanza, il cui ricavato andrà a favore delle attività della Croce Rossa Italiana Comitato dei Sibillini.

Sul palcoscenico il gruppo di Sant’Elpidio a Mare Li Smemorati, con una rappresentazione collage formata da 4 sketch: “L’informazione”, “La frittata”, “L’invito a lu matrimoniu”, “Lettera de li parendi d’America”. Nel finale la mini commedia “L’ambulatorio de lu medecu”, nel quale i pazienti di un ambulatorio medico discuteranno sulle loro strane ed esilaranti patologie. Tutti pezzi scritti e diretti da Angelo Annibali, originario di Comunanza, che ha fondato il gruppo teatrale, oggi con circa 15 componenti, una ventina d’anni fa assieme ad altri amici, portando gli spettacoli in varie località e sempre a scopo di beneficienza.

Anche in questo caso l’ingresso sarà ad offerta e l’incasso sarà devoluto interamente al Comitato dei Sibillini della CRI, che svolge un ruolo primario di intervento di aiuto sanitario e sociale nel territorio montano, sempre in prima linea anche durante le ultime gravissime emergenze del terremoto. Annibali prende spunto da fatti a volte realmente accaduti, raccontati a suo tempo anche dagli anziani, poi edulcorati con la fantasia e rielaborati facendo leva sulla satira, gli equivoci ed i doppi sensi.

“Vogliamo regalare un po’ di sollievo – dice Annibali – con qualche risata alla gente di questi luoghi fortemente provata dal terremoto ed essere riconoscenti all’impegno di volontariato encomiabile svolto dalla CRI Sibillini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X