facebook twitter rss

Ruba il portafogli
a una donna e l’aggredisce:
bloccato dalla polizia

FERMO - Personale dell’Anticrimine del commissariato di Fermo ha segnalato alla Procura della Repubblica di Fermo un giovane di origini marocchine per rapina impropria.
sabato 6 maggio 2017 - Ore 11:58
Print Friendly, PDF & Email

foto di repertorio

Le ha rubato il portafogli, davanti al suo coraggio l’ha anche aggredita, poi è scappato. Ma la sua fuga è durata davvero poco, bloccato dalla polizia. E ora un 28enne dovrà rispondere di rapina impropria. Verso le 13 del 2 maggio scorso sulla linea 113 del Commissariato è arrivata una richiesta di intervento da parte di una signora di Fermo la quale riferiva che poco prima era stata rapinata da un giovane che poi era scappato per i campi. Sul posto è arrivato il personale del commissariato il quale ha appreso che la donna poco prima, mentre stava riempiendo delle bottiglie d’acqua nella fontana pubblica di Lido San Michele di Fermo, aveva notato un giovane che introdottosi furtivamente all’interno della sua autovettura, parcheggiata nei pressi, stava frugando all’interno della sua borsa. La donna aveva quindi iniziato a guidare tanto che il giovane era uscito dall’abitacolo del veicolo stringendo in mano il portafoglio di colore arancio che la signora custodiva all’interno della borsa. La donna, d’impeto, aveva avvicinato il malvivente nel tentativo di recuperare il portafoglio all’interno della borsa. Il delinquente, per nulla intimorito, pur di non lasciare il bottino, non aveva esitato ad afferrare la povera donna per i vestiti all’altezza del petto, strattonarla e a sbatterla contro l’autovettura. Così il giovane è riuscito a guadagnare la fuga dileguandosi tra i campi circostanti. Ma un equipaggio della sezione anticrimine del Commissariato si è subito messo alla ricerca del malvivente che, appena poco dopo è stato rintracciato mentre cercava di lasciare il posto in sella ad una bicicletta. L’uomo bloccato è stato trovato in possesso del portafoglio di colore arancio, con all’interno ancora il denaro contenuto, circa 300 euro. L’uomo è stato così accompagnato in commissariato, sottoposto ai rilievi di Polizia Scientifica e segnalato alla locale Procura della Repubblica per il reato di rapina impropria. Il portafoglio ed in suo contenuto sono stati restituiti alla donna.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X