facebook twitter rss

Capodarco, un teatro di posa
per scoprire la stampa cianotipica

FERMO - Domenica 7 maggio inaugurazione della mostra di Giacomo Maroni con lavori fatti con un'antica tecnica di stampa
sabato 6 maggio 2017 - Ore 11:25
Print Friendly, PDF & Email

Domenica 7 maggio, alle ore 18,30 al Teatro Nuovo di Capodarco, prenderà il via la mostra cianotipica “Cianotipi-Ritratti a Teatro” di Giacomo Maroni. Verranno esposti lavori fatti con questa antica tecnica di stampa, messa a punto nella prima metà dell’800. Le foto esposte sono state scattate nello stesso luogo dove saranno visibili. Il progetto di Maroni intende portare avanti una ricerca nella quale i lavori verranno mostrati nei luoghi dove saranno colti i soggetti. Le stampe, tutte di grande formato, esplorano un genere, il ritratto, che è alla base della fotografia come alla base della fotografia è questa tecnica di stampa la cui versatilità e bellezza la rende in grado di stupire il visitatore.

“Per me è stato ricercare il minimalismo fotografico – spiega Maroni -. Senza colori, con una gamma di sfumature fotografiche limitate e uno sfondo nero. Avvicinarsi all’essenza del visibile, al puro gioco di luce che scolpisce le forme e le rende profonde, non solo in senso fisico ma anche psichico. Il rapporto con questa tecnica di stampa è legato ancora alla materia. Alle giornate in cui il sole uscendo ti permette di stampare le tue foto portando il pannello in piazza e aspettare che i sali maturino e si fissino sul supporto che hai scelto. E’ qualcosa di più della fotografia e se vogliamo qualcosa in meno, perché toglie gli orpelli tecnicistici che ci assillano e ci fa tornare alla base del visibile”.

La mostra è aperta gratuitamente al pubblico e sarà visitabile per oltre un mese all’interno del teatro, struttura che sarà disponibile come teatro di posa per chiunque voglia farsi fotografare con questa tecnica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X