facebook twitter rss

Stava rubando un’Alfa,
bloccato da un carabiniere
fuori servizio

PORTO SANT'ELPIDIO - Per l’uomo inevitabile l’arresto in flagranza di reato per tentato furto aggravato, e messo a disposizione dell’a.g. fermana che disponeva, in attesa del giudizio, la sua detenzione domiciliare
lunedì 8 maggio 2017 - Ore 18:45
Print Friendly, PDF & Email

Stava passeggiando per le vie di Porto Sant’Elpidio quando, libero dal servizio, ha notato un uomo che stava armeggiando su una autovettura parcheggiata in via 4 novembre. E così, con assoluto senso del dovere, un brigadiere di Civitanova Marche, si è fermato e si è recato verso quell’uomo che, nel frattempo, aveva già forzato lo sportello di un’Alfa Romeo 156 ove si era introdotto furtivamente. Resosi conto della presenza del militare, l’uomo, poi identificato in F.I. un 37enne di origine magrebine, residente a Fermo, ha inizialmente tentato la fuga ma è stato prontamente bloccato dal brigadiere e dall’immediato intervento di una pattuglia della locale stazione che stava nel frattempo presidiando il territorio.  Per l’uomo inevitabile l’arresto in flagranza di reato per tentato furto aggravato. Messo a disposizione dell’autorità giudiziaria fermana, per lui, in attesa di giudizio, è scattata la detenzione domiciliare. “L’episodio, oltre a confermare la presenza sul territorio dell’Arma – fanno sapere dalla compagnia dei carabinieri di Fermo – costituisce la riprova del grande senso di responsabilità e attaccamento al servizio che anima i carabinieri”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..



2 commenti

  1. 1
    Elio Scocco via Facebook il 8 maggio 2017 alle 22:08

    E un bravo se lo merita tutto l,’agente fuori servizio

  2. 2
    Simone Tiburzi via Facebook il 9 maggio 2017 alle 9:11

    Ottimo

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X