facebook twitter rss

Cure intermedie, Area Vasta 4 pronta anche sui 20 posti letto di Sant’Elpidio a Mare

SANITÀ - Grazie ai lavori negli spazi interni per i 20 posti letto opereranno 1 infermiere coordinatore, 6 infermieri e 9 operatori socio sanitari
mercoledì 10 maggio 2017 - Ore 20:00
Print Friendly, PDF & Email

Insieme a quella di Montegiorgio, la struttura sanitaria di Sant’Elpidio a Mare si è nel tempo trasformata arrivando a diventare, nell’ambito del cosiddetto Piano di riordino del servizio sanitario regionale, ospedale di comunità.

Un modello operativo con 20 posti letto per ogni struttura, spiega l’Area Vasta 4 di Fermo, per servizi di assistenza sanitaria di base, attività specialistiche territoriali e residenzialità extraospedaliera con la costituzione di residenzialità denominate cure intermedie, collocabili “tra l’intensività delle cure ospedaliere e l’estensività assistenziale della cronicità, fornite sia a domicilio che nelle strutture residenziali e semi residenziali”. Cure che garantiscono la continuità assistenziale dopo la dimissione ospedaliera, favoriscono il recupero funzionale e soddisfano i bisogni di quei cittadini che presentano una patologia ad elevato grado di protezione.

E dalla stessa Area Vasta 4, che rimarca la presenza di altri 20 posti per cure intermedie a Montegiorgio, arriva la notizia che alla struttura di Sant’Elpidio a Mare, grazie ai lavori di miglioramento ed adeguamento degli spazi interni (con cucina e lavanderia), opereranno 1 infermiere coordinatore, 6 infermieri e 9 operatori socio sanitari, con turnazioni che prevedono la presenza dell’infermiere coordinatore al mattino; di 1 infermiere 2 operatori socio sanitari al pomeriggio; di 1 infermiere e 1 operatori socio sanitari di notte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X