facebook twitter rss

Fermana, la carica di Conti contro il Ravenna:
”Per la Poule contiamo ancora
sul rinnovato sostegno dei tifosi”

SERIE D - Il direttore generale canarino chiama all'appello la piazza. Il dodicesimo uomo ai bordi del campo, letale per gli avversari interni incrociati durante il campionato regolare, per il dirigente canarino sarà fondamentale anche per il cammino della fase nazionale
venerdì 12 maggio 2017 - Ore 16:32
Print Friendly, PDF & Email

Conti in sala stampa al termine della trionfale giornata contro il Romagna Centro

FERMO – Anche il direttore generale gialloblù Fabio Massimo Conti torna a far sentire la sua voce in vista della gara di domani sera con il Ravenna, primo impegno del triangolare gruppo 2 della Poule Scudetto nella quale è stato inserito anche il Gavorrano, vincitore del girone E, a riposo in questo turno.

“Domani sera sarà un altro appuntamento importante non solo per la Fermana, ma anche per tutta la città di Fermo. Un ulteriore stimolo a far bene è rappresentato dal fatto che la Lega Nazionale Dilettanti ha accolto la nostra candidatura ad ospitare la fase finale del torneo nel nostro stadio dal 01 al 03 Giugno prossimi, fase in cui ci piacerebbe essere protagonisti – le parole del diggì –. Conquistare il tricolore di categoria sarebbe infatti un onore ed aggiungerebbe alla già di per sé esaltante vittoria del campionato un premio di grande prestigio, destinato a restare per sempre nella storia di questa società. Da Ravenna – ha proseguito Conti – è prevista una buona affluenza di tifosi ospiti. Per questo ci auguriamo che ancora una volta il Bruno Recchioni sappia regalarci una notte magica con una grandiosa cornice di pubblico come quella di un mese fa con il Romagna Centro. Speriamo che i nostri tifosi come sempre dagli spalti ci facciano sentire tutto il loro affetto e ci spronino alla vittoria, con quel calore che hanno sempre dimostrato per i nostri colori durante l’anno”.

“Sarebbe bello che ancora una volta l’intera città si stringa insieme alla squadra per portare a casa un altro successo importante in una vetrina storica – ha concluso Conti – . Non dobbiamo infatti dimenticare che quest’anno è stata fatta una marcia trionfale nel torneo di Serie D e che la Fermana ha sempre potuto contare su un grande supporto da parte del proprio pubblico. Anche in quest’occasione sarebbe bello continuare sulla stessa falsariga e regalare a tutti i presenti uno spettacolo unico. Fermo sta per riassaporare il professionismo dopo undici anni dall’ultima esperienza. Perfettamente mantenuta la promessa che la Società aveva fatto al suo arrivo, con il raggiungimento di una categoria prestigiosa”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X