facebook twitter rss

Con Simonetti e i suoi 7 candidati consiglieri Pedaso cerca un’Aria Nuova

ELEZIONI - Ufficializzati i nomi della lista che vede come candidato sindaco il giovane avvocato pedasino
sabato 13 maggio 2017 - Ore 16:28
Print Friendly, PDF & Email

Il candidato sindaco della lista “Aria Nuova” Stefano Simonetti, 40 anni, avvocato, si presenta così nell’agone politico di Pedaso, convinto di intraprendere questo cammino “come un atto di responsabilità e di amore verso la comunità alla quale la propria famiglia da sempre appartiene, al fine di offrire un’opportunità vera di un cambiamento concreto, una valida alternativa che finalmente si discosti dalla vecchia politica”.

“Ho potuto apprezzare la voglia e l’abnegazione di coloro che hanno intrapreso con me questa stimolante avventura – afferma – usando le loro competenze specifiche e le loro conoscenze professionali per stilare un programma coerente e fatto di concretezza, nonostante le pressioni di ogni tipo e i tentativi di dissuasione fatti ad arte, andando avanti a testa bassa nella convinzione che il vero cambiamento si ottenga solo con programmi ed idee innovative, non con meri proclami.

Le esperienze maturate da Giovanni La Grassa, ex dipendente del Comune di Tolentino e della Provincia di Macerata, da poco trasferitosi a Pedaso, e di Amalia Capocasa nell’amministrazione dei condomini e del Palasavelli, andranno ad incentrarsi sulla programmazione economica nel prossimo quinquennio unitamente ad una più equa redistribuzione delle risorse finanziarie.

Sarà, altresì, prezioso il contributo di Elisa Giammarini, laureata in biological sciences con lode e con master di II livello per la gestione aree e risorse acquatiche costiere, che ha dopo aver discusso la tesi di laurea sull’istituzione del S.I.C. a Pedaso, già collabora con l’Amministrazione comunale attuale.

Per quanto riguarda le questioni tecniche ed urbanistiche ci si avvarrà dell’apporto dell’ingegnere Andrea Mario Paci, molto attivo nel Fermano.

Gli altri tre componenti della lista sono Cristiano Bacaloni, imprenditore locale, Teresa Amabili e Antonio Salvatori, titolari di attività commerciali pedasine, che saranno utili per individuare le diverse problematiche dell’economia locale, al fine di ricercare le soluzioni più adatte ed efficaci per lo sviluppo della predetta”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X