facebook twitter rss

Obiettivo mamma:
la prevenzione per dare il meglio

Paola Campanella, di ritorno dal congresso di Grado in rappresentanza dell’ospedale Murri di Fermo, aveva già illustrato quanto sia importante la prevenzione. Lo aveva fatto in occasione della festa della donna e torna a farlo oggi per la festa della mamma
domenica 14 maggio 2017 - Ore 10:23
Print Friendly, PDF & Email

Congresso a Grado 10-12 maggio 2017

di Nunzia Eleuteri

 

Dal 10 al 12 maggio scorso si è svolto a Grado, al Palazzo regionale dei congressi, il congresso nazionale di senologia.

“Nell’ambito del tema ‘diagnostica senologica:competenze comunicazione e responsabilità’, la relazione che ha vinto il primo premio – fa sapere Paola Campanella, medico radiologo senologo all’ospedale Murri di Fermo presente al congresso – è quella relativa alla tomosintesi ed ecografia come strumenti più sensibili nell’identificazione del tumore in un seno denso. Più sensibili rispetto alla normale mammografia digitale. La relazione ha messo a confronto le caratteristiche radiologiche, dimensioni, grado, istotipo, interessamento linfonodale e caratteristiche biologiche dei tumori diagnosticati allo screening con i due strumenti. La conclusione riportata è che lo screening con DBT+2Dsint aumenta il tasso di identificazione dei tumori invasivi, migliorando la visualizzazione di opacità. I tumori identificati sono più frequentemente di piccole dimensioni e basso grado”.

 

 

Paola Campanella, che ha partecipato al congresso in rappresentanza dell’ospedale Murri di Fermo, aveva già illustrato quanto sia importante la diagnostica in un percorso di prevenzione (leggi articolo). Lo aveva fatto in occasione della festa della donna, l’8 marzo scorso, e torna a raccomandare a tutte le donne di volersi bene, oggi proprio in occasione della festa della mamma:”Non dobbiamo mai lasciare indietro la nostra salute. Essere mamme sane è la principale condizione per poter dare il meglio di noi stesse, come siamo abituate a fare”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X