facebook twitter rss

La grande avventura della Banda di Santa Caterina “Don Nicola Marucci”

SANT’ELPIDIO A MARE – Al concorso Nazionale “Bacchetta d’Oro” di Fiuggi conquistato il secondo premio in terza categoria (primo premio non assegnato) con punteggio 87,33/100
lunedì 15 maggio 2017 - Ore 13:01
Print Friendly, PDF & Email

Grandissimo risultato ottenuto dalla Banda di Santa Caterina “Don Nicola Marucci” di Sant’Elpidio a Mare che al concorso Nazionale “Bacchetta d’Oro” di Fiuggi ha conquistato il secondo premio in terza categoria (primo premio non assegnato) con punteggio 87,33/100, risultando la migliore banda in assoluto della categoria. Ulteriore premio per la migliore esecuzione in assoluto della marcia d’obbligo “Bella Italia”, con punteggio 88,04.

Una bellissima esperienza che tutto il gruppo porterà nel cuore e che viene dedicato a Don Nicola, al suo entusiasmo e alla sua passione, trasmessa a tutti i ragazzi e le ragazze che, ieri, hanno dimostrato di non avere nulla da temere al cospetto di Bande provienienti da tutta Italia.

“Alla presidente Cinzia Santini ed a tutti i componenti della Banda vanno i miei più calorosi complimenti –dice il sindaco Alessio Terrenzi, che li ha accompagnati a Fiuggi assieme ai consiglieri comunali Dalmazio Montemaggio e Gianluca Lattanzi – hanno dimostrato che la nostra città vanta anche una tradizione musicale che ha tutte le carte in regola per emergere. La musica si è fatta anche veicolo turistico e questo non va sottovalutato”.

Un successo, quello di Fiuggi, per il quale la presidente Cinzia Santini si sente di fare dei ringraziamenti. In primis ai suoi ragazzi e alle sue ragazze, che hanno sempre creduto al progetto musicale della Banda e che fanno sempre del loro meglio per portarlo avanti. E poi a tutti coloro che hanno voluto sostenere la loro avventura musicale.

“Un grande ringraziamento va all’associazione Avis-Admo sezione di Sant’Elpidio a Mare si è offerta di pagare l’iscrizione al concorso, ed al calzaturificio Sicap Srl – afferma Cinzia Santini – A questi due primi sostenitori se ne sono aggiunti altri aggiungendo importanti tasselli ad un puzzle che andava via via componendosi: Steca Energia Srl, Pizza Time di Alessandro Zamponi, Brasili Termoidraulica, Calzaturificio Rossano di Sandroni Rossano, Officina Petrini Luigino & C. Snc, Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo,Tanceria Mondiale Srl, Exe Snc di Paccapelo Jef &C. A tutti loro vanno i nostri più sentiti ringraziamenti e ci auguriamo di aver degnamente ripagato la loro fiducia. Un ringraziamento particolare “i ragazzi di Don Nicola” lo vogliono rivolgere alla Steat per il grande supporto tecnico ricevuto, al Supermercato Superstor “Si con te” di Porto Sant”Elpidio e, soprattutto, all’Amministrazione comunale, in particolare all’assessore alla Cultura Stefania Torresi e al sindaco Alessio Terrenzi, che hanno creduto in questa realtà culturale che, da oltre 30 anni, esiste nella nostra città. Senza il sostegno e il contributo economico di tutti loro questa nuova avventura non sarebbe stata possibile. Un altro ringraziamento va alla Fondazione della Pia Casa Ferruccio Falconi che da tempo ci permette di svolgere la nostra attività”.

Un ultimo ringraziamento, che assume un particolare valore per importanza, i “ragazzi” lo vogliono rivolgere a chi, da anni, si è preso carico della direzione artistica, al maestro Daniele Berdini che, sottolineano i ragazzi, “con la sua preparazione musicale e la sua pazienza, è riuscito a far crescere il gruppo e a portarlo fin qui”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X