facebook twitter rss

Torna a Fermo la Notte dei Musei

FERMO - Trasatti: “Nonostante un’offerta museale ridotta per cause di forza maggiore dovute alle conseguenze del terremoto, abbiamo aderito all’iniziativa in quanto Fermo ha in questo senso delle proposte culturali sempre di grande interesse"
giovedì 18 maggio 2017 - Ore 15:03
Print Friendly, PDF & Email


Come ogni anno, la Città ed i Musei di Fermo aderiscono al Grand Tour Cultura (che comprende la Giornata Internazionale dei Musei e la “Notte dei Musei”) con percorsi tematici e visite guidate per grandi e piccoli completamente gratuiti. Due appuntamenti, il 20 e 21 maggio.
Il Comune di Fermo con l’Assessorato alla Cultura e la Soc. Coop Sistema Museo propongono due iniziative alla scoperta della storia e delle origini della città all’insegna del tema scelto per questa IX edizione, ovvero “Raccontare l’indicibile: bagagli di rinascita”.
La Giornata Internazionale dei Musei 2017 (“International Museum Day”, acronimo IMD), è promossa dall’ICOM a partire dal 1977 e ogni anno affronta un argomento di particolare interesse per la comunità museale. Il tema di quest’anno intende invitare i musei a presentare, partendo dalle proprie collezioni, testimonianze e memorie del passato e del presente, proponendone – attraverso attività di esposizione, interpretazione, discussione, mediazione – la rilettura da più punti di vista e invitando il pubblico a una riflessione critica.

“Nonostante un’offerta museale ridotta per cause di forza maggiore dovute alle conseguenze del terremoto – ha dichiarato l’assessore alla cultura Francesco Trasatti – abbiamo aderito all’iniziativa in quanto Fermo ha in questo senso delle proposte culturali sempre di grande interesse. Crediamo molto che i musei siano luoghi che hanno un ruolo attivo nella società contemporanea, siano promotori di conoscenza reciproca e di dialogo tra le culture e le comunità. Tanto più in un periodo come questo in cui alcune strutture sono inaccessibili, vogliamo comunque con la nostra storia, come in questa iniziativa, riaffermarci e rilanciarci”.
In occasione della Notte dei Musei, le istituzioni museali di tutta Europa si mostreranno nell’inusuale veste serale. L’evento, nato in Francia nel 2005, vede il patrocinio dell’Unesco e del Consiglio d’Europa.

Questo il programma di Fermo:

Sabato 20 maggio, Notte dei Musei in centro storico
“GLI EUFFREDUCCI, STORIE DI PASSIONE E SANGUE”
Percorso animato nel centro storico di Fermo seguendo le orme dei due tiranni della famiglia Euffreducci, Oliverotto e Ludovico, che tentarono la conquista della città, vi riuscirono ma caddero entrambi in età molto giovane assassinati. Percorso gratuito. Ritrovo presso il punto informativo dei musei di Fermo alle ore 21,30
Info e prenotazioni: 0734 217140 – fermo@sistemamuseo.it

Domenica 21 maggio  – Giornata Internazionale dei Musei, Palazzo dei Priori ore 18
VISITA GUIDATA MOSTRA “ARCHEO & FUN” la collezione comunale tra archeologia e gioco
Visita guidata di approfondimento alla mostra Archeo&Fun, per entrare nel vivo della storia romana di Fermo attraverso reperti provenienti dai depositi comunali e un coinvolgente allestimento.
Info e prenotazioni: 0734 217140 – fermo@sistemamuseo.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X