facebook twitter rss

Simonetti e Berdini riammessi,
pronti a sfidare la Toce

ELEZIONI - Accolti dal Tar Marche i ricorsi presentati dai due candidati, che rientrano così in gioco per la corsa al ruolo di sindaco di Pedaso
venerdì 19 maggio 2017 - Ore 17:25
Print Friendly, PDF & Email

redazione CF

Il Tar Marche ha accolto i ricorsi di Vincenzo Berdini e Stefano Simonetti. Entrambi esclusi domenica scorsa dalla Commissione elettorale, dopo l’esito positivo i due sfidanti del sindaco uscente Barbara Toce affilano le armi e si preparano ad una campagna elettorale che si preannuncia incandescente.

Sanati ad Ancona gli errori riscontrati nella presentazione delle rispettive liste, Berdini e Simonetti rientrano a Pedaso per ridare vigore ai propri candidati che hanno vissuto giornate molto difficili, con il rischio di una clamorosa esclusione dalla competizione elettorale.

In parte, un sospiro di sollievo lo tira anche la Toce, preoccupata per il raggiungimento di un obiettivo molto difficile come quello del quorum.  “Sono sempre stata consapevole che la campagna elettorale in solitaria sarebbe stata complicata, soprattutto alla luce delle recenti esperienze vissute in Comuni vicini – è il commento a caldo del sindaco uscente Toce –  Non sono mai entrata nel merito delle problematiche che hanno coinvolto gli altri candidati e non ho intenzione di farlo oggi, anche perchè quello che è successo si commenta da solo. Mi preme soltanto rimarcare come la nostra lista sia sempre stata pronta per la competizione elettorale. In questi giorni abbiamo continuato a lavorare, senza clamore come siamo soliti fare ma sempre vicini ai nostri concittadini e pronti a confrontarci con loro. E saremmo stati pronti comunque, anche se avessimo dovuto correre da soli. Perché Pedaso, come ho più volte detto, non poteva permettersi un Commissariamento che ne avrebbe frenato l’attività amministrativa. Il prossimo 11 giugno un sindaco ci sarà, quindi; un sindaco capace di dare concretezza ai progetti, di gestire la macchina comunale e di saper instaurare rapporti proficui con gli altri enti. Esattamente quello che noi abbiamo dimostrato di saper fare in questi anni di governo della città”.

Soddisfatto per l’esito del ricorso Vincenzo Berdini. “Siamo pronti per affrontare con rinnovato entusiasmo ed impegno la campagna elettorale. Vorrei ringraziare tutti i cittadini che mi sono stati vicino in questi giorni per il sorprendente supporto ricevuto e l’affetto dimostrato. Il gruppo riparte con un rinnovato entusiasmo, il commento dei candidati consiglieri è unanime: adesso diamoci da fare per una Pedaso migliore”.

“Nonostante un cauto ottimismo – rimarca invece Stefano Simonetti – abbiamo preferito mantenere un profilo basso, lasciando agli altri i proclami. Un ringraziamento speciale al collega Ugo Ciarrocchi, che ha dato un prezioso contributo nella redazione dell’atto. Abbiamo vinto l’ennesima sfida, lanciando un messaggio forte a chi era scettico riguardo alle nostre reali potenzialità. Da domani proseguiremo con rinnovato e maggiore entusiasmo il lavoro mai interrotto, al fine di trasmettere alla gente il nostro modo nuovo di fare politica. Il soffio di Aria Nuova si comincia a far sentire in modo sempre più deciso”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X