facebook twitter rss

I cestisti under 15 sbarcano a Pedaso, la Toce annuncia nuovi interventi sul palazzetto

ELEZIONI - Il sindaco uscente soddisfatta per la terza partecipazione all'evento nazionale che toccherà anche Porto San Giorgio
lunedì 22 maggio 2017 - Ore 14:07
Print Friendly, PDF & Email

Si avvicina l’inizio delle finali nazionali maschili under 15 di basket del Trofeo Papini, in programma dal 29 maggio al 4 giugno a Porto San Giorgio e Pedaso. E proprio da Pedaso il sindaco uscente Barbara Toce rimarca come la città sia ancora una volta protagonista dell’importante manifestazione.

“E’ il terzo anno consecutivo che il Comune di Pedaso viene coinvolto in queste importanti finali (diverse ogni anno per fascia di età), anche grazie alla presenza e al supporto dell’associazione Pallacanestro Pedaso, fiore all’occhiello del nostro territorio che da anni lavora con una prima squadra che riesce costantemente e con una passione sia di atleti che di pubblico a raggiungere risultati importanti, nonché in maniera eccellente sul settore giovanile”.

La Toce illustra, inoltre, gli interventi effettuati nel corso del suo mandato da sindaco. “Come Amministrazione comunale, grazie all’impegno che ci ha contraddistinto nel supporto alle associazioni sportive cittadine, siamo riusciti ad essere tra i primi Comuni ammessi alla graduatoria del Coni per un progetto di riqualificazione ed efficientamento energetico del palazzetto comunale. Tale intervento si rendeva oramai necessario ed il improcrastinabile stante le precarie condizioni sia del parquet che degli infissi. L’importo richiesto è stato di 150.000 euro, con un mutuo acceso presso il credito sportivo a tasso zero, con l’obiettivo di un completo rifacimento del parquet, degli infissi e dei locali adibiti a spogliatoi. A questo importo occorre aggiungere l’ulteriore somma di 65.000 euro finanziata dal bilancio dell’Amministrazione comunale, utilizzata per il completo rifacimento del sistema di riscaldamento obsoleto e non più rispondente a canoni di risparmio, della predisposizione di pannelli solari per il riscaldamento dell’acqua, il ripristino di alcune parti del tetto, nonché la completa sostituzione dell’impianto di illuminazione con led ad alto efficientamento energetico.

Con questi interventi il nostro palazzetto si può considerare all’avanguardia nel panorama delle strutture sportive del nostro territorio e potrà competere nel futuro anche per ulteriori è più importanti eventi sportivi a carattere nazionale ed europeo, anche grazie alle strutture ricettive del nostro comune sempre pronte ad accogliere e sfruttare tali opportunità”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X