facebook twitter rss

Mediatori linguistici,
la nuova casa è a Fermo

SCUOLA - Inaugurazione del polo didattico universitario “San Domenico” sabato 27 maggio alle ore 16.30
mercoledì 24 maggio 2017 - Ore 14:53
Print Friendly, PDF & Email

Al via la realtà del Polo didattico della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “San Domenico” di Roma (diretta dal prof. Carlo Nofri) che nasce a Fermo e che avrà sede nei locali “ex Euf” (occupati a suo tempo dalla Facoltà di Beni Culturali dell’Università di Macerata), dopo l’affidamento, a seguito di gara pubblica, all’Agenzia di Ricerca e Formazione Novacultur di Roma.

Sabato 27 maggio, alle ore 16.30 in via dell’Università, l’inaugurazione del nuovo Polo didattico e apertura delle iscrizioni per l’anno accademico 2017-2018.

“Questa apertura rappresenta un valore aggiunto – ha dichiarato il sindaco Paolo Calcinaro – che porterà una nuova presenza in centro e segna il recupero di destinazioni in un Palazzo importante di Fermo, contribuendo così a rendere vivi spazi ed edifici del cuore della città”.

La San Domenico di Roma è un ente universitario privato, istituito con un Decreto del Ministero dell’Università e della Ricerca, che rilascia diplomi di laurea triennali e magistrali in Scienze della Mediazione Linguistica. Questo tipo di istituzione è un organismo universitario di categoria AFAM come i Conservatori musicali e le Accademie di Belle Arti e rappresenta l’evoluzione delle vecchie scuole per traduttori e interpreti:www.ssmlsandomenico.it. L’obiettivo principale è quello di formare una figura professionale, quella del mediatore linguistico e culturale, utile innanzitutto allo sviluppo della filiera del turismo e della industria manifatturiera contribuendo alla internazionalizzazione delle imprese operanti nel Fermano e nella Regione Marche. Per questo è previsto un programma di stage e tirocini presso le aziende interessate già durante il percorso degli studi.

Molteplici le azioni previste dal progetto del nuovo insediamento universitario:

– Oltre ai corsi di laurea saranno istituiti: un Centro internazionale di lingua e cultura italiana per stranieri che organizzerà una “summerschool” per studenti provenienti da tutto il mondo e un programma di formazione e riqualificazione professionale per il personale delle imprese in collaborazione con gli enti territoriali, la Camera di Commercio, le associazioni sindacali e quelle di categoria;

– Master professionalizzanti post laurea per il Made in Italy ed il turismo, in collaborazione con le imprese del territorio fermano;

– La San Domenico è titolare dell’Erasmus Charter e partecipa attivamente agli scambi europei del programma Erasmus + i quali arricchiscono un programma già piuttosto articolato di collaborazioni con altre università europee.

– La San Domenico è un’istituzione da sempre attenta anche al sociale e, quando la sede sarà pienamente operativa, l’università offrirà un corso gratuito di lingua e cultura italiana per i rifugiati e gli immigrati extracomunitari ospitati sul territorio. Questo corso, organizzato in collaborazione con gli enti locali e le associazioni laiche e religiose impegnate nell’opera di prima accoglienza, sarà finalizzato al conseguimento della prevista certificazione di conoscenza della lingua italiana, rilasciata in questo caso dalla Società Dante Alighieri di Roma di cui l’università è sede d’esame, stabilita dal Ministero degli Interni e dal Ministero della Pubblica Istruzione quale requisito per la concessione del permesso di soggiorno di lungo periodo.

Il soggetto attuatore del progetto, cioè l’Agenzia Novacultur, è un ente di ricerca accreditato presso il MIUR e vanta una lunga esperienza nella gestione di progetti finalizzati all’innovazione nel campo dell’insegnamento linguistico, come ad esempio il progetto Glottodrama con il quale è stata creata una metodologia innovativa per l’insegnamento delle lingue attraverso le tecniche del laboratorio teatrale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X