facebook twitter rss

Ortezzano solidale, successo per la rassegna corale in vista della seconda iniziativa

ORTEZZANO - La raccolta fondi è finalizzata all’acquisto di prodotti agroalimentari di aziende delle zone colpite dal terremoto. Saranno destinati a mense gestite da associazioni benefiche
lunedì 29 maggio 2017 - Ore 16:55
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Molto buona la partecipazione di pubblico alla rassegna corale svolta ieri pomeriggio alla sala Savini di Ortezzano. Iniziativa benefica iniziata con un’importante testimonianza dell’imprenditore agricolo Francesco Fortuni di Montemonaco, la cui azienda ha subito danni molto gravi a causa del terremoto. Prima dell’inizio del concerto sono intervenuti, il sindaco Giusy Scendoni, il consigliere regionale Francesco Giacinti, il presidente dell’UNPLI Marche, Mario Borroni e il segretario dell’ARCOM, Federico Vita. Un pomeriggio ricco di emozioni e suggestioni musicali a detta di alcuni presenti. Al termine della rassegna coristi e pubblico si sono spostati presso la sala polivalente Ortensia dove la Pro Loco ortezzanese di Patrizio Calisti, ha offerto un ricco buffet. Protagonista indiscussa, oltre alla musica, è stata la solidarietà.
La rassegna corale “La musica che muove i cuori” ha visto esibirsi una ensemble con componenti da Monte Giberto, Ortezzano e Ponzano diretta dal Maestro Laura Pasqualini. Poi i cori “Dolce canto a Leo” di Monte Urano diretto dal Maestro Stefania Cocco e “Sibilla” di Macerata con il Maestro Fabiano Pippa. La raccolta fondi è finalizzata all’acquisto di prodotti agroalimentari di aziende site nelle zone colpite dal terremoto. I beni ricavati saranno destinati alle mense gestite da associazioni benefiche.
Domenica 18 giugno alle ore 21, inoltre, presso l’Auditorum Sant’Antonio da Padova, situato nella ex chiesa all’ingresso di Ortezzano si terrà l’incontro musicale “I bambini per i bambini”. Anche in questo caso all’appuntamento è collegata una raccolta fondi destinata all’acquisto di strumenti musicali per le scuole di Castelraimondo, Pioraco, Fiuminata, Sefro e Gagliole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X