facebook twitter rss

Lite in famiglia,
le minacce poi la fuga:
paura in centro per una donna

PORTO SAN GIORGIO - Ricevuto l'sos, sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile di Fermo e della stazione di Porto San Giorgio
lunedì 29 maggio 2017 - Ore 17:51
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

Paura oggi pomeriggio per una donna che, intorno alle 17,30, è andata in escandescenza all’interno del suo appartamento che si trova in zona centro, una perpendicolare di viale Cavallotti. La donna, per motivi ancora tutti da accertare, si è prima barricata nell’appartamento per poi scappare a piedi dalla casa. Immediato l’sos ai carabinieri. Stando alla prima versione dell’accaduto segnalata ai carabinieri la donna, dopo essersi barricata in casa brandendo un coltello, sarebbe scappata facendo perdere le sue tracce. Arrivati sul posto, però, i militari del nucleo radiomobile di Fermo e i colleghi della stazione di Porto San Giorgio hanno invece ricostruito una versione differente, ossia quella secondo cui la donna, dopo aver perso le staffe, avrebbe minacciato un familiare per poi, comunque, allontanarsi da casa. I carabinieri, approfondendo comunque ogni dettaglio, non hanno trovato alcun coltello come invece segnalato loro inizialmente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X