facebook twitter rss

Il Triathlon si prepara a conquistare Porto Sant’Elpidio, quattro giorni di eventi

PORTO SANT'ELPIDIO - Una settima edizione che prenderà il via giovedì primo giugno e vedrà il proprio epilogo domenica con le premiazioni e la celebrazione di fine manifestazione
martedì 30 maggio 2017 - Ore 10:02
Print Friendly, PDF & Email

 

 

di Maikol Di Stefano

Quattro giorni di sport in riva al mare. Torna a Porto Sant’Elpidio il triathlon classico appuntamento d’inizio estate. Una settima edizione che prenderà il via giovedì primo giugno e vedrà il proprio epilogo domenica con le premiazioni e la celebrazione di fine manifestazione.

“Questo è il settimo anno consecutivo di triathlon e la crisi non c’è e non ci sarà. Parliamo di un evento che amo, lo ritengo straordinario, sul quale abbiamo lavorato a lungo prima di realizzarlo. Un sogno che si è realizzato, anno in anno sta andando avanti, ottenendo consensi sempre maggiori. – afferma con emozione l’assessore allo sport Milena Sebastiani – Porto Sant’Elpidio è oggi una città che si prepara ad una kermesse sportiva importantissima. Minerva Roma, amministrazione comunale e federazione italiana triathlon hanno profuso un grande sforzo nell’organizzazione di questa quattro giorni. Per l’amministrazione comunale la valenza dell’evento è diretta, facendoci conoscere come comune dalle famiglie che arrivano da noi. Abbiamo le nostre strutture ricettive in over booking, ci siamo appoggiati anche ai comuni limitrofi per la ricettività e questo testimonia come sempre più il Triathlon a Porto Sant’Elpidio è sempre più un evento di tutto il territorio”.

Il via del tutto avverrà giovedì con gli “Studenteschi duathlon finale nazionale”. Trecentottanta partecipanti che si sfideranno nella mattinata, mentre in serata in collaborazione con la Croce Verde che festeggia il quarantesimo anno di attività e le società sportive cittadine (G.S. Faleria, A.S.D atletica Porto Sant’Elpidio e la Podistica Corva Moretti), andrà in scena la “Maratonina” della solidarietà. La gara notturna non competitiva di 8km e 3.7km.
Venerdì sarà il turno della 5° Triathlon sprint rank gold. Quattrocentocinquanta partecipanti, di cui ottanta donne, di un’età compresa dai vent’anni in su. Una giornata dove saranno presenti i nomi di prestigio della disciplina.

“Avremo in totale tremilacinquecento partecipanti nella tre giorni, divisi in ben trentadue partenze differenti. – spiega Marco Comotto, di Minerva – Il ringraziamento va al comune di Porto Sant’Elpidio, sempre presente e che ci permette di garantire un evento di spessore”.
Sabato saranno ben tre le categorie che scenderanno in “campo” nella mattinata il Trofeo Italia Aquathlon, primo pomeriggio sarà il turno del Tri kids cup centro Aquathlon, mentre la seconda parte del pomeriggio fino a sera sarà la volta del campionato italiano Aquathlon. La grande chiusura arriverà domenica invece, nella mattinata ci sarà la Triathlon coppa Italia e il Trofeo Italia triathlon e Tri kids cup centro mini duathlon e le premiazioni finali.

Non solo sport e competizione, ma anche tanti eventi che faranno da cornice alla quattro giorni. Giovedì alle 22 la Cucà band sarà in concerto nell’area ex Orfeo Serafini. Venerdì sera invece, nello stesso scenario, ci sarà lo spettacolo sport elegance di moda, danza e ritmica. Sabato insieme all’associazione di quartiere centro, sarà possibile seguire in piazza Garibaldi la finale Juventus – Real Madrid di Champions League.

“Quest’anno la manifestazione si configura nell’aspetto energetico, parlando di recupero materiali e fonti di energia alternative. – le parole di Marco Saliola, presidente federazione Italia Triathlon –  Noi faremo una campagna di sensibilizzazione per la raccolta differenziata e nel rispetto dell’ambiente”.

“Quest’anno ricorre il nostro quarantennale, nel programma abbiamo messo diverse iniziative legate alla sanità e alla cittadinanza. La maratonina per noi è il primo di questi eventi. – le parole del presidente dell’associazione, Ezio Montevidoni – Una maratonina che partirà dall’Orfeo Serafini, prosegue per il camping Holiday, lungomare Europa, Piazza Garibaldi, Ponte del palo e poi il ritorno all’Orfeo”. Partener nazionali dell’evento Decathlon e Arena.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X